Montecosaro: coltiva marijuana in casa a pochi passi dalla caserma. Denunciato un ragazzo

1' di lettura 10/08/2013 - I Carabinieri di Montecosaro notano, in un’abitazione a pochi passi dalla caserma, fogliame alto e rigoglioso simile a quelle delle piante di marijuana. Immediato il controllo.

Una volta nell’abitazione del giovane i militari si sono diretti sul balcone dove hanno trovato effettivamente piante di marijuana, piantumata in vasi, e quasi pronta per essere raccolta ed essiccata (nella foto).

Pertanto le piante sono state sequestrate e il giovane, che a causa del caldo era stato costretto ad azzardare l’esposizione delle piante su un balcone interno per rinfrescarle, è stato denunciato.






Questo è un articolo pubblicato il 10-08-2013 alle 23:14 sul giornale del 12 agosto 2013 - 946 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Qy4





logoEV
logoEV