Calcio: Chiodini, 'Orgoglioso di giocare nella mia Civitanovese'

1' di lettura 06/08/2013 - Vederlo indossare la maglia della sua Civitanovese, dopo tanti anni passati nei professionisti, regala sicuramente forti emozioni. Mauro Chiodini, estremo difensore rossoblu, è uno dei grandi acquisti della nuova formazione di mister Osvaldo Jaconi.

Per lui, civitanovese doc, la ciliegina sulla torta di una carriera praticamente esemplare. Giovedì la città abbraccerà i suoi nuovi idoli e per Chiodini, sfilare davanti alla sua gente, avrà un sapore particolare. “Sono orgoglioso di poter indossare la casacca della Civitanovese – esordisce il portierone rossoblu – E’ una grandissima emozione vestire la maglia della mia città ed esibirmi davanti ai miei splendidi tifosi.

Giovedì sera sarà una serata particolare, che speriamo resti indimenticabile. In questo periodo abbiamo lavorato duro per prepararci in vista del prossimo campionato, c’è ancora molto da fare ma ci faremo trovare pronti per l’esordio del primo settembre. Noi ce la metteremo tutta, ora ci aspettiamo che anche la città risponda in massa abbonandosi. Da civitanovese faccio un appello ai miei concittadini: abbonarsi è un atto di fede e di sostegno alla nuova proprietà.

Civitanova è una piazza fantastica che sa regalarti emozioni uniche, mi aspetto un coinvolgimento totale che faccia scoppiare la vera passione rossoblu”. Intanto sono ripresi gli allenamenti al “Ciccarelli” dopo il lunedì di riposo; giovedì pomeriggio, alle ore 16, si torna in campo in amichevole con il Castelfidardo neo promosso in Eccellenza. Poi, alle 21, la grande festa in piazza che la città attende con trepidazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-08-2013 alle 19:01 sul giornale del 07 agosto 2013 - 824 letture

In questo articolo si parla di sport, civitanovese calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Qoj





logoEV
logoEV
logoEV