Marinelli: chiudiamo la Prefettura

erminio marinelli 2' di lettura 16/06/2013 - Sono molto preoccupato per l'aspetto che sta assumendo lentamente la città

Vogliamo chiudere un ente davvero inutile? Chiudiamo la Prefettura di Macerata.Si parla tanto di spending review, si agisca davvero su quei carrozzoni che non servono a niente, perché se le Prefetture funzionassero, questa non sarebbe la cronaca alla vigilia della stagione balneare di una meta turistica come Civitanova.

Sono molto preoccupato per l'aspetto che sta assumendo lentamente la città e per l'immobilismo con il quale viene fronteggiata la situazione, fatta eccezione per le forze dell'ordine che, da sole, cercano di tappare le crepe di una società che sta per esplodere. Anche l'Amministrazione Comunale dev'essere più presente, più incisiva e più capace.

L'equilibrio di Civitanova oggi è labile, la stagione balneare/commerciale è già messa a dura prova dalle piogge di maggio e giugno e dalla crisi economica. Non possiamo permetterci anche questi fatti di delinquenza. Sennò hai voglia a sventolare la bandiera blu...

La Prefettura deve rendersi conto che questa è una città che ha una municipalità virtuale di 110mila abitanti. Se non capisce questo non sa svolgere il suo ruolo e non può nascondersi dietro la mancanza di risorse e di uomini che ogni volta si accampa nei tavoli di lavoro. Chiudiamo le Prefetture e assumiamo più poliziotti.

A mio avviso bisognerebbe dare più potere ai Sindaci e fare un coordinamento fra Primi Cittadini, Forze dell'ordine e Ministero dell'Interno.
Un numero di uomini in grado di fare solo azione di indagine e cattura, senza un'adeguata prevenzione, faranno diventare questo, che è oggi un problema sociale, in un problema di lavoro per gli operatori economici, spina dorsale dell'economia civitanovese.


da Erminio Marinelli
Gruppo "Per le Marche"





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-06-2013 alle 10:27 sul giornale del 17 giugno 2013 - 1290 letture

In questo articolo si parla di cultura, erminio marinelli, Gruppo "Per le Marche"

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Oju





logoEV
logoEV