Clp: pronti i fondi europei per le politiche giovanili

1' di lettura 12/06/2013 - Sono disponibili fondi europei per le politiche giovanili

L'agenzia della consulenza agevolata è a disposizione dei comuni e delle associazioni che vorranno aderire.

Quando la crisi morde sono necessarie altre fonti di finanziamento, i comuni di Civitanova e altri del maceratese sono stati informati della possibilità di attuare interventi mirati e compatibili che prevedano anche centri di aggregazione.

Siamo certi che a Civitanova Balboni coglierà il suggerimento presentando progetti adeguati a sostanziare politiche giovanili, incentrate ,ora, su piccole iniziative sportive e informazioni allargate.

Musica, sport, nuovi linguaggi possono essere strumenti di interventi sostanziali come l'attivazione di borse lavoro, di stimolo al lavoro, di formazione e di coinvolgimento partecipato. Perchè non approfittarne vista la collaborazione delle associazioni aderenti alla consulta?

Perchè non istituire la figura di un garante per l'infanzia e i giovani che potrebbe coordinare gli interventi nei comuni d'ambito?

Civitanova ha bisogno di futuro concreto e non solo di futuro sognato. Clp ha inviato al sindaco 2 dei progetti compatibili con le politiche giovanili.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-06-2013 alle 17:35 sul giornale del 13 giugno 2013 - 1240 letture

In questo articolo si parla di lavoro, clp

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/OaZ





logoEV
logoEV
logoEV