Recanati: 14 cittadini riceveranno le civiche benemerenze

1' di lettura 07/06/2013 - Sono sette i recanatesi che il prossimo 14 giugno, in occasione della festa del Patrono San Vito, riceveranno le civiche benemerenze.

Storie diverse, nei più disparati settori, ma unite da una sola finalita': la crescita della societa' nella quale vivono.

Risveglio Cappellacci, partigiano di Montemorello, commosso un anno fa nell'abbracciare il Presidente Napolitano in visita a Casa Leopardi. Anna Sagni, artista poliedrica, attrice, pittrice ma soprattutto uno spirito indomito che trascina, coinvolge ed emoziona, come e' successo di recente al Villaggio delle Ginestre quando ha portato in scena i ragazzi disabili della Cooperativa La Ragnatela.

Il dottor Mario Baiocc per anni serio, appassionato e silenzioso factotum dell'Universita' di Istruzione Permanente, attività che ha affiancato al lavoro di tecnico di rilievo alla Corte d’Appello d’Ancona. Il Prof. Giuseppe Scarponi, scienziato, esploratore che ha portato il nome di Recanati fino all'Antartide. Alberto Cecchini, artista di levatura, ceramista apprezzato. Don Giovanni Latini, animatore da sempre della comunita' del Rione Mercato, sacerdote guida e amico per diverse generazioni. Giovanni Tanoni, da tutti conosciuto come "u mulinà", personaggio istrionico che ha dato vita a tante realta' sportive, dal calcio alla pallavolo, all'atletica leggera.

Il nome di Tanoni e' quello che ha ottenuto il maggior numero di segnalazioni su fbc, scelto dal Sindaco Fiordomo per avere una partecipazione più ampia alle scelte compiute con l'Assessore alle Culture Marinelli e l'Istituzione Culturale presieduta dalla Prof. Vittoria Michelini. Venerdì 14 Giugno alle ore 17,30 l'appuntamento in Comune per la consegna delle benemerenze.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-06-2013 alle 18:37 sul giornale del 08 giugno 2013 - 1105 letture

In questo articolo si parla di cultura, recanati, Comune di Recanati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/NYU





logoEV
logoEV