Recanati: quattro studenti dell'Itis Mattei alla finale nazionale delle Olimpiadi di Problem Solving

1' di lettura 13/05/2013 - Anche quest’anno l’istituto d’istruzione superiore “Enrico Mattei” di Recanati sarà a Roma per “gareggiare” alle Olimpiadi di Problem Solving, unica scuola secondaria superiore della regione Marche alla finalissima nazionale che si terrà il prossimo 18 maggio.

La squadra è composta dai talentuosi Edoardo Ascenzi, Eleonora Farabolini, Alessandro Illuminati e Giovanni Regnicoli, tutti studenti della classe II B Informatica e sarà accompagnata dal Prof. Maurizio Giampaoli. La competizione è promossa, come sempre, dal ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Ma di che cosa si tratta? E’ una “gara” di risoluzione di problemi complessi, alla quale possono prendere parte gli allievi delle scuole dell’obbligo, di ogni ordine e grado. Gli algoritmi, su cui vertono le prove, sono riferiti alle aree matematiche, scientifiche e tecnologiche, linguistiche, artistiche ed espressive e storico geografiche. Agli allievi del “Mattei” allora va l’incoraggiamento di tutti, con l’augurio di trovare presto…. la giusta soluzione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-05-2013 alle 18:18 sul giornale del 14 maggio 2013 - 679 letture

In questo articolo si parla di attualità, Itis Mattei Recanati, olimpiadi problem solving

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/MT9