Recanati: Dal Consiglio Comunale un aiuto alle famiglie in difficoltà

case popolari 2' di lettura 04/12/2012 - Venerdi sono state assunte dal Consiglio Comunale due delibere molto importanti per incrementare soluzioni abitative ai ceti sociali più deboli, e calmierare il mercato e sostenere finanziariamente le famiglie meno abbienti che abitano, in affitto, in alloggi diversi da quelli dell’ edilizia residenziale pubblica.

Il Comune mediante bando pubblico prenderà in affitto almeno 15 alloggi sul territorio da destinare alle famiglie disagiate. Questo permette di aiutare le famiglie in difficoltà e di aiutare anche i proprietari degli immobili, che si vedranno garantiti i pagamenti del canone (essendo il Comune a pagare), considerata l’attuale crisi economica. I beneficiari verranno anch’essi scelti attraverso un avviso pubblico. Non vengono dimenticate neanche le famiglie che abitano alloggi in affitto a canone di libero mercato (148 sono le famiglie che quest’anno hanno chiesto aiuto da questo punto di vista).

Pur se il fondo dal prossimo anno a livello nazionale verrà azzerato per i noti tagli, il Comune grazie all’accordo “Campus l’Infinito” destinerà un fondo proprio per sostenere queste famiglie. Riteniamo che l’operato avviato rappresenti un esempio dove accordo pubblico-privato può portare ad uno sviluppo della città e nello stesso tempo garantire attenzione alle politiche sociali, in questo caso alle politiche abitative. In sintesi, senza aggravare il bilancio del Comune, da 24 famiglie iniziali verranno garantiti aiuti a oltre 100 famiglie: 12 alloggi popolari + 17 alloggi a canone sociale + 40.000 con contributi finanziari volti ad aiutare le altre famiglie che stanno sostenendo costi di affitto elevati perché a libero mercato.

"Questa rilevante iniziativa sociale completerà il progetto “Campus L’ Infinito”, la scuola di lingua e cultura italiana che la Casa Editrice Eli attiverà a Recanati dall’estate del 2013 nel complesso di Sant’ Agostino- spiega il Sindaco Francesco Fiordomo- Un impulso alla vocazione culturale della città, al turismo giovane, con la concreta prospettiva di rivitalizzare il centro storico ed un a iuto vero alle famiglie in difficoltà".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-12-2012 alle 21:50 sul giornale del 05 dicembre 2012 - 838 letture

In questo articolo si parla di politica, recanati, Comune di Recanati, case popolari, alloggi, famiglie disagiate, campus l'infinito

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/GSe





logoEV