IDV: 'Promesse non mantenute sull'area Ceccotti, ma noi fermeremo la cementificazione'

area ceccotti rendering 2' di lettura 05/10/2012 - Ancora una volta tante promesse fatte e non mantenute. L'amministrazione Silenzi-Corvatta “annaspa” e tenta in tutti i modi di sfuggire alla “balena” che piano piano li sta divorando. Le promesse fatte in tema di sicurezza partecipata, del bilancio partecipato della riorganizzazione delle aziende municipalizzate e della meritocrazia come valore da mettere al di sopra di ogni altra cosa, si sono sciolte come neve al sole .

Noi denunciamo da mesi l'inadeguatezza e le mancanze della giunta comunale che in campagna elettorale aveva fatto del nuovo modo di fare politica e della partecipazione dei cittadini, il suo cavallo di battaglia. Per poi smentirsi dopo l’insediamento . Le nostre non sono solo parole, basta pensare alla stangata IMU: generale ed indiscriminata. Ed anche in questo caso l’impegno di rendere meno pesante l'imposta per le fasce deboli non è stato onorato. Poi la vergognosa vicenda del portavoce del sindaco costretto più volte a presentare un curricula che di volta in volta conteneva errori e omissioni.

Mentre, la “rivolta” degli operatori e dei commercianti del mercato ittico, evidenzia la mala gestione delle aziende municipalizzate che vanno completamente ripensate e ridotte . Inoltre la questione sicurezza è “esplosa” ed il tempo per traccheggiare è scaduto: l’unica cosa da fare è agire richiedendo più risorse e più mezzi alle autorità competenti prima che la situazioni peggiori e si trasformi da problema dei cittadini a problema di ordine pubblico. Infine l'assessore all'urbanistica Micucci è stato chiamato a decide su alcune questioni importanti come l’area Ceccotti.

Il sindaco aveva promesso che lì non si sarebbe mai costruito ma adesso il suo assessore sembra non solo non fermare il progetto ma addirittura assecondarlo. L’Idv però non lo permetterà : fermeremo la cementificazione dell'area Ceccotti a costo di incatenarci! Questo spazio dovrà essere funzionale alla città e non dovrà essere cannibalizzato e sfruttato da speculatori il cui unico scopo è il guadagno.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-10-2012 alle 19:03 sul giornale del 06 ottobre 2012 - 768 letture

In questo articolo si parla di politica, civitanova marche, idv, cementificazione, tommaso corvatta, ceccotti, IDV Civitanova, are aceccotti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ECs





logoEV
logoEV