Montecosaro: Ponte sul Chienti verso la ripresa del lavori

1' di lettura 03/10/2012 - La Provincia conta di riavviare entro l’autunno i lavori di ampliamento del ponte dell’Annunziata su fiume Chienti a Montecosaro scalo.

La Giunta provinciale ha approvato due distinti progetti esecutivi, per complessivi un milione e 800 mila euro, finalizzati proprio al completamento dell’opera. Uno riguarda la struttura del nuovo ponte, che deve essere affiancato a quello esistente, l’altro le opere edilizie e stradali di collegamento e completamento. I lavori su questo cantiere, così come in quello del nuovo ponte a Villa Potenza, sono fermi dallo scorso mese di marzo a seguito di una procedura fallimentare in cui è incorsa l’impresa appaltatrice di entrambi i cantieri.

Benché la Provincia non si sia mai fermata nel portare avanti le procedure amministrative per garantire il completamento dei due appalti, nel caso del cantiere di Montecosaro scalo le operazioni relative alla redazione dello stato di consistenza e collaudo dei lavori già eseguiti, dell’inventario dei materiali, delle macchine e dei mezzi d’opera è risultato relativamente più semplice rispetto al cantiere di Villa Potenza e quindi anche più celere. Ciò, sia in relazione alla minore complessità dell’opera, sia in relazione alla minora quantità di lavorazioni già completate.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-10-2012 alle 15:25 sul giornale del 04 ottobre 2012 - 694 letture

In questo articolo si parla di lavoro, giunta, provincia, montecosaro scalo, ripresa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Evw





logoEV
logoEV