Provincia: il consigliere Alessandro Curzi (Idv) si è dimesso dalla carica

consigliere provinciale Alessandro Curzi (Idv) 1' di lettura 26/09/2012 - A poco più di un anno dal suo ingresso nel Consiglio provinciale di Macerata, il consigliere Alessandro Curzi (Idv) si è dimesso dalla carica. Lo ha fatto con una lettera inviata al presidente del Consiglio provinciale, Paolo Cartechini, specificando che alla base della sua decisione ci sono “motivi strettamente personali”.

Il consigliere Curzi, che è medico ospedaliero a Matelica, era entrato a far parte del Consiglio provinciale nel luglio del 2011, subentrando a Giovanni Torresi, a sua volta nominato assessore provinciale.

Venerdì 28 il Consiglio provinciale procederà alla surroga del consigliere dimissionario con il candidato della lista Idv che segue nella graduatoria dei quozienti elettorali. In base al verbale dell’ufficio elettorale centrale, tale seggio risulta spettante all’avvocato tolentinate Vania Longhi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-09-2012 alle 16:35 sul giornale del 27 settembre 2012 - 2819 letture

In questo articolo si parla di politica, macerata, provincia di macerata, idv, consigliere provinciale, alessandro curzi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Egp





logoEV