Tragico schianto, muore un centauro. Lutto cittadino per Agostinelli

Matteo Agostinelli 1' di lettura 22/09/2012 - Tante le manifestazioni di affetto verso la famiglia di Matteo Agostinelli il giovane 39enne morto nello schianto avvenuto venerdí. Il giovane civitanovese stava percorrendo la strada Palazzaccio in sella alla sua moto, quando si é schiantato contro una BMW X1 che usciva da una villetta in contrada Migliarino.

Ad una prima ricostruzione potrebbe essere stata la luce accecante del sole a ingannare il guidatore della BMW che non si sarebbe accorto dell'arrivo del centauro dalla direzione opposta alla sua. Terribile l'impatto, la moto finisce all'interno della villetta distrutta, mentre per il giovane non si é potuto far nulla ed é morto sul colpo. Illeso il guidatore della BMW.

Agostinelli era piuttosto conosciuto in cittá, rappresentante per la Falc, da poco gestiva con altri il circolo Black and White in centro. Condoglianze anche dal mondo della politica.

Il Sindaco Tommaso Claudio Corvatta, il Presidente del Consiglio Comunale Ivo Costamagna, il Gruppo Consiliare, il Coordinatore Cittadino e gli associati tutti, hanno partecipato al dolore della madre del giovane, Giovanna Capodarca Agostinelli. Il papá di Matteo era morto quando lui era piccolo. Una famiglia nuovamente colpita da un lutto che sembra ora essere inconsolabile.






Questo è un articolo pubblicato il 22-09-2012 alle 18:51 sul giornale del 24 settembre 2012 - 3062 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente, civitanova marche, ivo costamagna, elisa tomassini, tommaso corvatta, matteo agostinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/D81