Porto Recanati: Workshop del Cosmari sul sistema di identificazione dei rifiuti 'RicicloChip'

rifiuti 1' di lettura 12/09/2012 - Giovedì 13 settembre nella Sala Consiliare del Comune di Porto Recanti si terrà un workshop per presentare il progetto di identificazione dei rifiuti RicicloChip.

L’evento è promosso da Inform, Comune di Porto Recanati, Comune di Petriolo e Consorzio Sviluppo Regionale Europeo CSRE in collaborazione con il Cosmari. I lavori avranno inizio alle ore 9.00 con i saluti di Rosalba Ubaldi Sindaco di Porto Recanati, Piera Debora Mancini Sindaco di Petriolo, Daniele Sparvoli Presidente del Cosmari, Flavio Corradini Rettore dell’Università di Camerino, Antonio De Magistris Presidente CRS.

La presentazione del progetto RicicloChip sarà a cura di Remo Ranciaro di Strim mentre Paolo Silvetti di Andreani Tributi illustrerà il possibile passaggio da tassa a tariffa puntuale. Coordina i lavori Luca Romagnoli dell’Ufficio Comunicazione Cosmari. In tarda mattinata è previsto il trasferimento presso gli impianti del Cosmari dove il Direttore Giuseppe Giampaoli illustrerà l’impiantistica consortile, il servizio di raccolta differenziata “Porta a Porta” e l’applicazione del RicicloChip.

Parteciperanno al workshop amministratori di Comuni di tutta Italia che vogliono approfondire la conoscenza del “modello Cosmari” anche in virtù dei risultati raggiunti e della sperimentazione attuata con sistemi considerati all’avanguardia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-09-2012 alle 23:15 sul giornale del 13 settembre 2012 - 1560 letture

In questo articolo si parla di attualità, rifiuti, porto recanati, cosmari, consorzio smaltimento rifiuti macerata, RicicloChip”

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/DLt