Recanati: Solidarietà in piazza Leopardi con il concerto della band Anime Libere

Recanati 2' di lettura 30/08/2012 - Anime Libere in concerto domani sera - venerdì 31 agosto - in piazza Giacomo Leopardi a partire dalle ore 20,45. I Colori della vita, questo il titolo dell'evento aperto all'intera cittadinanza, è organizzato dall'Unitalsi di Recanati con il sostegno dell'amministrazione comunale.

Anime Libere è una band nata nel 2001 per idea di padre Aurelio d'Intino che in passato è stato parroco a Le Grazie di Recanati. Il gruppo musicale si propone di diffondere l'amore di Cristo attraverso il canto, proponendo Pop Cristiano con brani elaborati dallo stesso padre Aurelio ed altri composti da vari cantautori italiani di musica cristiana. Il concerto vede la viva partecipazione del pubblico, il quale diviene artefice dello spettacolo. In caso di maltempo la manifestazione sarà rinviata a data da destinarsi.

Anime Libere anche lo scorso anno salì in piazza Giacomo Leopardi per uno spettacolo a favore della locale sezione dell'Unitalsi, da sempre vicina agli ammalati e prossima a festeggiare i 33 anni di attività. Le basi furono infatti gettate l'8 settembre del 1979, in occasione della prima visita di SS Giovanni Paolo II a Loreto: la sottosezione di Macerata telefonò alla Contessa Anna Leopardi, presidente del Volontariato Vincenziano di Recanati, per prepararsi a rappresentare la città all'incontro di Loreto col Papa. Con un pulmino e l'aiuto di un medico, tre dame e due barellieri in divise rimediate, si è dato così vita al primo di una lunga serie di viaggi accompagnando due malati in carrozzina.

Con ll'approvazione dello statuto nel 1980, nasce ufficialmente la sotto sezione di Recanati, con decreto di S.E. Mons. Tarcisio Carboni vescovo della diocesi. In quell'occasione fu nominato in qualità di assistente spirituale Don Vincenzo Quercietti. I successivi presidenti sono stati: Dominique Béraudy dal 1980 al 1995, Gualberto Capodoglio dal 1996 al 2000 e Marziano Rossi dal 2001 al 2005. Attualmente alla guida dell'associazione c'è Giuseppina Maracci ed il gruppo è composto da 130 soci, di cui 34 volontari attivi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-08-2012 alle 20:23 sul giornale del 31 agosto 2012 - 942 letture

In questo articolo si parla di attualità, solidarietà, recanati, civitanova marche, Comune di Recanati, anime libere

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Djz





logoEV
logoEV