Una scuola per Mirandola: Poca beneficenza ma il progetto delle gite solidali passa

1' di lettura 27/08/2012 - Grande affluenza alla postazione de l'Albero dei Balocchi per la raccolta fondi a favore del progetto UNA SCUOLA PER MIRANDOLA. I soldi raccolti verranno depositati sul conto corrente creato appositamente per la raccolta fondi e per la ricostruzione della scuola antisismica DANTE ALIGHIERI.

"Abbiamo raccolto solo 213.31 euro, sicuramente la crisi ha avuto la meglio ma non ci fermiamo - ha detto Samuele Dutto dell'associazione - e abbiamo un nuovo progetto in cantiere, con la formula del galá di danza". Per chi non avesse avuto la possibilità di fare una donazione ieri sera può comunque fare un versamento usando l'IBAN IT80 T061 6066 7501 0000 0000 407 L'animazione dei bambini è stata coinvolgente e i piccoli cantanti bravissimi. Durante la serata c'è stata anche una testimonianza breve ma intensa da parte di uno dei maestri della scuola andata distrutta.

Nel pomeriggio l'assessore Balboni ha incontrato i terremotati di Mirandola e confermato la disponibilitá ad un progetto che coinvolge le scuole di Civitanova Marche in gite solidali ai luoghi terremotati La prossima serata si terrá il 9 Settembre alle 21.15 in Piazza XX Settembre insieme all’ A.S.D. Laboratorio Danza.








Questo è un articolo pubblicato il 27-08-2012 alle 23:36 sul giornale del 28 agosto 2012 - 1041 letture

In questo articolo si parla di civitanova marche, vita vita, elisa tomassini, l'albero dei balocchi, una scuola per mirandola

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Dcb





logoEV
logoEV