Potenza Picena: Alla scoperta delle leggende delle Marche alla libreria Safara'

1' di lettura 15/08/2012 - Mazzamurelli, streghe e fantasmi. Ma anche storie di Santi e di licantropi il prossimo venerdì 17 agosto dalle ore 21,30 alla libreria Safarà di Porto Potenza Picena (V.le Regina Margherita, 72) dove il giornalista Antonio De Signoribus presenta “Segreti e storie popolari delle Marche” (Newton Compton).

Una raccolta delle più avvincenti leggende della nostra regione, da San Benedetto al Monte Conero e ancora più a nord fino ai confini con l'Emilia. Leggende di tesori nascosti, notti di tregenda e sabba di streghe, dove il diavolo sovente mette lo zampino. Storie che testimoniano di un passato avvolto nella nebbia del mito, che mostrano la ricchezza espressiva di una regione misteriosa e tutta da scoprire. Non mancano nemmeno le leggende sulla Sibilla – strega, demonio o fata benevola – e dei tanti cavalieri erranti che hanno visitato il suo antro, dal più famoso Guerrin Meschino fino ad altri meno noti ma di cui ugualmente si tramandano le storie come monito ai posteri.

Antonio De Signoribus vive a Cupra Marittima. È giornalista, scrittore e studioso di Letterature primitive e fiabe popolari. Nel 2009 ha pubblicato con Newton Compton “Fiabe e leggende delle Marche”. L'autore sarà intervistato da Luca Pantanetti dell'agenzia Scriptorama, che ha organizzato l'evento in collaborazione con la libreria Safarà.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-08-2012 alle 08:50 sul giornale del 16 agosto 2012 - 1179 letture

In questo articolo si parla di cultura, potenza picena, presentazione libro, Libreria Safarà, misteri marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/CQI





logoEV
logoEV