Pienone sulle spiagge, spettacoli e controlli: l’impegno dei Carabinieri sulla costa

2' di lettura 06/08/2012 - Una prima domenica d’agosto caratterizzata dal pienone sulle spiagge e sulla costa maceratese, dove erano in corso numerosi eventi ha necessitato numerosi interventi dell’Arma sulla costa pianificati affinché i turisti potessero vivere in serenità la giornata estiva.

Ed è in questa ottica che i militari della stazione di Porto Recanati, già all’alba di domenica, hanno eseguito un controllo a Scossicci di Porto Recanati dove si erano insediate una carovana di nomadi. Gli occupanti di 24 roulotte e camper sono stati identificati da 6 pattuglie che la compagnia di Civitanova ha fatto convergere sull’area privata di viale Scarfiotti da Civitanova, Montelupone e Potenza Picena in ausilio ai sottufficiali della stazione porto recanatese intervenuti per dissuadere, sul nascere, l’insediamento. Proprio a poche ore dal bagno di folla festante che ha assistito all’air show, l’attività preventiva dell’Arma ha prodotto i primi risultati.

Servizi svolti dall’Arma, con le altre forze di polizia, anche durante l’air show come pianificato in sede di comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, che hanno consentito il regolare afflusso e deflusso delle migliaia di persone che hanno popolato il lungomare di Scossicci in una splendida giornata di sole. A Porto Recanati e Civitanova, nel quadro di potenziamento estivo disposto dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, sono giunti tre militari di rinforzo per il mese di Agosto. Due uomini e una donna, quest’ultima destinata alla Stazione di Porto Recanati che, appena giunta, aveva partecipato la scorsa settimana alle operazioni che avevano portato all’arresto delle due nomadi per tentato furto in abitazione. Rinforzi, quindi, per consentire all’Arma sulla costa di esercitare una forte proiezione esterna e maggiore prevenzione di reati contro il patrimonio.






Questo è un articolo pubblicato il 06-08-2012 alle 20:28 sul giornale del 07 agosto 2012 - 627 letture

In questo articolo si parla di carabinieri, porto recanati, civitanova, costa, elisa tomassini, controli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/CzR





logoEV
logoEV