Cercava di intrufolarsi in casa: arrestato ladro rumeno

1' di lettura 17/07/2012 - Un ragazzo rumeno di 29 anni, G. D., residente a Civitanova é stato arrestato per tentato furto. L’uomo nel primo pomeriggio ha cercato di intrufolarsi all’interno di un’abitazione del quartiere di Villa Eugenia subito dopo l’uscita della proprietaria che peró lo aveva intravisto intorno alla sua casa e si é insospettita.

La donna aveva da poco chiuso la porta di casa e si stava allontanando quando, insospettita dai movimenti del giovani si é attardata ad allontanarsi per osservare i movimenti del giovane. Quando ha notato che l'uomo cercava di forzare la porta, la donna ha cercato di impaurirlo gridando. Il ragazzo scappa via a piedi, lei lo rincorre e nel frattempo chiama il 112 che manda il carabiniere di quartiere che riesce a beccarlo poco distante dal luogo del tentato furto trovandogli addosso anche l’attrezzatura da scasso.

I Carabinieri stanno indagando se all'uomo possano essere addebitati anche altri furti avvenuti di recente in cittá.






Questo è un articolo pubblicato il 17-07-2012 alle 20:31 sul giornale del 18 luglio 2012 - 991 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, civitanova marche, arresto, furto, ladro, elisa tomassini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/BKy





logoEV
logoEV