SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Recanati: Pioggia di consensi per Villa Incanto

2' di lettura
950

Un importante riscontro era giunto lo scorso giugno in occasione del vernissage con la Boheme, quando nella suggestiva location dell'ex granaio di Villa Colloredo Mels a Recanati giunsero addirittura dei gruppi da Verona, dalla Germania e dalla Norvegia. Domenica sera è arrivata la conferma che Villa Incanto inizia a far breccia tra gli appassionati dell'opera.

tantissime le presenze per il primo appuntamento ufficiale della terza stagione che ha visto andare in scena La Traviata di Giuseppe Verdi con interpreti di grande spessore come la giapponese Hiroko Morita, soprano che ha calcato palcoscenici prestigiosi in tutto il mondo, nel ruolo di Violetta, il tenore Carlo Giacchetta che ha interpretato Alfredo il mese scorso a Barcellona e il baritono Giulio Boschetti (Germont), recentemente scelto da Gustav Khun per le Nozze di Figaro. Il programma prosegue con un’opera diversa ogni domenica per sei settimane consecutive e sono già cinquanta le prenotazioni per la Carmen in calendario il 15 luglio.

Seguiranno Madama Butterflyil 22 luglio, Cavalleria Rusticana il 29 luglio, Pagliacci il 5 agosto e Il Barbiere di Siviglia il 12 agosto. “Pathos e sorprese anche quest’anno non mancheranno”, assicura il direttore artistico Riccardo Serenelli che cura di persona una delle chiavi del successo di Villa InCanto, guidando gli spettatori a riflessioni sul carattere dei personaggi e spiegando i segreti e i significati nascosti fra le righe delle partiture, rendendo più semplice l’ascolto a colui che si avvicina per la prima volta all’opera e donando sfumature e nuovi colori a quanti conoscono già il repertorio operistico.

Peculiarità della manifestazione, che gode del patrocinio del Comune di Recanati, è l’abbinamento musica-pittura; fra un atto e l’altro, il direttore del museo Antonio Perticarini commenta e presenta agli spettatori le tavole restaurate di Lorenzo Lotto ma non solo, visto che a partire dalla prossima rappresentazione sarà possibile ammirare anche il Fienile Protestante di Vincent Van Gogh che resterà a Recanati per tutta l'estate.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-07-2012 alle 19:37 sul giornale del 11 luglio 2012 - 950 letture