Fino al 19 agosto una navetta collega il mare con la zona commerciale

3' di lettura 06/07/2012 - Ancora piú comodo da oggi rilassarsi sulle spiagge civitanovesi con l’attivazione del nuovo servizio navetta che collegherá la cittá alla zona commerciale cittadina. Il servizio é stato presentato venerdí dall’assessore al commercio Francesco Peroni che ha spiegato le linee guida del progetto insieme a Umberto Luciani in rappresentanza del Megauno, Giuliano Belloni amministratore commerciale del Megauno, Silvia Pioppi e Roberto Giannini per l’Atac.

“Il servizio risponde ad due esigenze ben precise che sono collegate tra loro – ha anticipato Peroni- incentivare il trasporto urbano durante la stagione estiva e conseguentemente decongestionare il traffico del centro cittadino”. Il servizio, completamente gratuito é stato possibile grazie alla collaborazione tra l’amministrazione comunale, l’Iper e il Megauno che si sono fatti promotori dell’iniziativa. “E’ chiaro che l’idea é quella di sfruttare i parcheggi del centro commerciale anche per quei cittadini che vogliono passare una giornata al mare senza dover perdere tempo a cercare un parcheggio in centro – ha spiegato Peroni – Abbiamo voluto fare un piccolo sforzo come amministrazione comunale e fornire un servizio, grazie anche al prezioso contributo dei soggetti promotori anche alla luce delle ultime lamentele in merito alla mancanza di parcheggi”. “Abbiamo aderito all’aniziativa con grande entusiasmo – ha Luciani del Megauno – anche per fornire un servizio a quelli che sono i nostri clienti, é chiaro che speriamo d’altra parte anche in un ritorno economico da un’iniziativa che é partita anche per incentivare le aperture domenicali e non é escluso che inostri negozi non attivino una scontistica particolare in occasione del progetto”.

La navetta che viaggerá ogni ora dalle 9 alle 17 partirá dal Megauno (lato Bingo) e seguirá il seguente percorso all’andata Megauno, Iper, Via Gronchi, Via Einaudi, Via Silvio Pellico, Via Dante Alighieri, Via Cecchetti, Piazza XX Settembre, Vialetto Piazza, Viale Matteotti, Concessione n. 20 Lungomare Nord (presso Veneziano). Il ritorno avrá anche esso una cadenza oraria dalle 9.30 alle 19 con un percorso leggermente diverso, Chalet il Veneziano, Via Spontini, Via Regina Elena, Corso Umberto I, Via Cecchetti, Via Dante Alighieri, Via Silvio Pellico, Via Einaudi fino al Megauno. Le fermate concordate sono in totale 6: Megauno, Iper, Gazzani, Comune, Pescheria, Concessione n20 sul Lungomare Nord (presso Chalet Il Veneziano). “Abbiamo pensato ad una parte diversa di Civitanova che ci permette di sfruttare il traffico dei comuni limitrofi che arrivano in cittá tramite la superstrada – ha specificato Peroni – Il servizio che sará attivo di sabato e di domenica, verrá protratto fino al 19 Agosto”.

Un ulteriore servizio, volto a completare la copertura del trasporto pubblico verso il mare, verrá attivato da Giovedí 12 luglio “La linea 4 dell’Atac che di solito percorre Via Vittorio Veneto, verrá traslata sul Lungomare Sud – ha spiegato Roberto Giannini – gli orari rimarranno gli stesso, solo il percorso varierá leggermente per permettere di raggiungere meglio il lungomare sud. Verranno affissi degli avvisi alle fermate cosí che tutti i viaggiatori siano informati per tempo”. Diverse nei giorni scorsi erano state le proteste di esercenti e turisti alla mancanza di parcheggi sul lungiomare. Con L’aggiunta della navetta che parte dalla zona commerciale e lo spostamento della linea 4 dell’Atac, ora il lungomare civitanovese é completamente coperto dai mezzi pubblici. Una navetta giá trasporta i bagnanti dall’ex Liceo al lungomare Nord, fino alla rotatoria della Lancetta.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-07-2012 alle 19:43 sul giornale del 07 luglio 2012 - 871 letture

In questo articolo si parla di civitanova marche, atac, navetta, lungomare sud, elisa tomassini, lungomare nord, iper, megauno, francesco peroni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Bjt





logoEV