SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Streppa (CLP): Emergenza sociale, necessario un tavolo tecnico su come aiutare chi é in difficoltá

1' di lettura
967

anziani
Eppure l'avevamo detto che a Civitanova l'emergenza principale sarebbe stata quella sociale e non solo a causa della crisi. L'uomo che si é lasciato morire a 53 anni ci pone un interrogativo come comunitá civile a Civitanova, come mai ce ne siamo accorti dopo una settimana dalla sua morte? Come é possibile che nessuno gli abbia fatto visita pur conoscendone la depressione e il disagio sociale?

Noi pensiamo che chi é un candidato per essere posto sotto tutela delle istituzioni, abbia diritto a ricevere un interessamento piú frequente. Non c'é abbastanza personale? Non ci sono finanziamenti? Chiamiamo le associazioni socio-assistenziali della consulta, facciamo rete incontriamo le competenze e le professionalitá. Anche coloro che perdono il lavoro e sono lesi nella loro dignitá di persona, perché il lavoro é un diritto che conferisce stima e considerazione sociale.

I civitanovesi in difficoltá devono essere ascoltati e accompagnati a riprendere la loro vita. Suggeriamo all'assessore alle politiche sociali un tavolo tecnico con le associazioni, i servizi sociali, le banche e gli imprenditori, per creare un protocollo d'intesa e un fondo a disposizione di chi ha bisogno anche perché un malato mentale, in fondo la legge 180 non é mai stata completamente applicata.



anziani

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-06-2012 alle 20:03 sul giornale del 29 giugno 2012 - 967 letture