Vela: e' Calipso IV a vincere la tappa anconetana dell'Adriatic Trophy

2' di lettura 18/06/2012 - Si è chiuso ad Ancona il primo Adriatic Trophy, circuito velico per barche d’altura che ha visto impegnate sei imbarcazioni civitanovesi che dal 12 e 13 Maggio partendo da Pescara hanno risalito l’Adriatico per chiudere la competizione nella citta Dorica.

Sabato 16 si è svolta una sola prova nel tardo pomeriggio con poco vento e molto debole da Est, domenica 17 una sola prova alla mattina anche questa con poco vento da Nord che ha addirittura portato fuori tempo massimo tutta la flotta di Classe B.

Alla conclusione del campionato come prevedibile per l’ottima classifica che avevano già prima delle regate Anconetani hanno dominato il circuito gli equipaggi civitanovesi, Calipso IV di Piero Paniccia dopo una stentata partenza a Pescara ha sbaragliato la flotta in classe A vincendo tutte le altre tappe e portandosi a casa la prestigiosa moto Moster messa in palio dall’organizzazione ed ottimo gesto dell’armatore che ha sorteggiato il premio tra i ragazzi dell’equipaggio consegnandola ad uno di loro.

Al terzo posto all’ultimo tuffo MP30+10 di della famiglia Pierdomenico si piazza al terzo posto proprio con una splendida condotta di gare nelle uniche due prove di Ancona recuperando il terreno perso nelle regate civitanovesi, Pita maha di Renzo Grottesi aveva gia vinto a Civitanova Marche lo Scooter 200 messo in palio con undici primi su undici regate in Classe B, veramente imbattibile questa barca e sorprendentemente oltre ogni più rosea previsione Vittoria di Paolucci Giorgio del Raggiodisole-Sailorteam si piazza al terzo posto posizione inaspettata al momento dell’iscrizione del Doufur 34 anche alla luce delle forze in campo e dei regatanti in gara professionisti di primo livello.

Vittoria dopo una stentata partenza alla prima prova di Pescara inanella due ottime gare dove la vista seconda a S.Benedetto del Tronto e terza a Civitanova Marche e questo gli è valso il terzo posto in classifica generale in classe B nonostante le regate anconetani l’hanno vista un po’ in difficoltà. L’appuntamento per la manifestazione è per il prossimo hanno che prevedibilmente sarà da traino al Mondiale ORC 2013 che si svolgerà ad Ancona.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-06-2012 alle 19:01 sul giornale del 19 giugno 2012 - 899 letture

In questo articolo si parla di sport, ancona, civitanova marche, san benedetto, pescara, nautica, Raggio di sole team, calipso IV, adriatic trophy

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Ax5





logoEV
logoEV
logoEV