Recanati: La città mette in vetrina le sue eccellenze in occasione del Giro d'Italia

Giro d'Italia 2' di lettura 10/05/2012 - Dalla chitarra a forma di cuore di Jovanotti prodotta dalla Eco alla moto con la quale Franco Uncini si laureò campione del mondo nel 1982. Recanati è pronta a mettere in vetrina le sue eccellenze in occasione dell'arrivo del Giro d'Italia. Lo scrigno sarà il loggiato del Palazzo Municipale che abbraccia piazza Giacomo Leopardi, sede di partenza della settima tappa della 95esima corsa rosa in programma sabato mattina alle ore 11,45.

Alla carovana e alle telecamere della Rai che si accenderanno alle 9,00 per la trasmissione in diretta di Paolo Belli "In Giro", l'Amministrazione Comunale ha deciso di mostrare tutte le sue belle realtà,, da quelle industriali a quelle artigianali ma non solo. Ad affollare il loggiato comunale ci saranno anche personaggi che hanno portato in alto il nome di Recanati come il campione del mondo di motociclismo Franco Uncini e il neo campione del mondo con la nazionale di ultramaratona Paolo Bravi. Tra gli oggetti di sicuro interesse la moto Suzuki XR40 500 con la quale il centauro recanatese è salito sul tetto del mondo nel 1982, e la chitarra che la Eco ha prodotto per Jovanotti. Uno strumento a dir poco singolare a forma di cuore che uno dei cantanti piu' amati dal pubblico utilizza nei propri concerti.

Ad arricchire il quadro gli stand delle altre ditte famose in tutto il mondo come la I Guzzini, la Fratelli Guzzini, la FBT, la Clementoni e la Eli. Ampia visibilità anche alle altre aziende del territorio che grazie al loro contributo hanno consentito di avere in città il Giro d'Italia a costo zero, e alle eccellenze eno gastronomiche come l'olio dell'azienda agricola I Tre Filari e quello dell'azienda Gabrielloni. In primo piano anche le eccellenze culturali della Citta' con l'Amministrazione Comunale che invita tutti i giornalisti e l'Organizzazione del Giro ad una visita guidata dei Musei Civici e di Casa Leopardi. Non mancherà neanche lo spazio solidarietà con lo stand della Lega del Filodoro della vicina Osimo. Senza ombra di dubbio una bella, colorata e profumata cornice che sarà resa ancora piu' suggestiva dalle composizioni floreali del vivaista Paccamiccio, un'altro dei numerosi sponsor che ha deciso di affiancare l'amministrazione comunale in quella che a tutti gli effetti può considerarsi una importante vetrina per la città di Recanati.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2012 alle 17:06 sul giornale del 11 maggio 2012 - 2076 letture

In questo articolo si parla di attualità, recanati, Comune di Recanati, vetrina, amministrazione comunale, giro d'italia, eccellenze

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ySJ





logoEV