Potenza Picena; Allieve del 'Cantalamessa' affascinate dai telai delle Suore dell’Addolorata

2' di lettura 10/05/2012 - I telai delle Suore dell’Addolorata continuano ad esercitare il loro fascino dovuto alla storia che rappresentano, alla suggestione della tradizione antica, al perfetto stato di conservazione e all’eccellenza di prodotti artigianali cui hanno dato vita già dal XIX secolo.

Così l’altro giorno le allieve dell’Istituto d'Arte "G. Cantalamessa" di Macerata, unitamente alla Dirigente Scolastica Angela Iannotta, sono state in visita presso il convento delle Suore ed hanno ammirato i telai. A ricevere il gruppo l’Assessore Giancarla Benedetti e suor Daniela che, unitamente a Paola Sabbatini, hanno raccontato la storia dei telai potentini e illustrato il loro funzionamento, destando il vivo interesse delle donne che frequentano il corso formativo FSE istituito dall’Istituto d'Arte "G. Cantalamessa" di Macerata con l’obiettivo di promuovere la conoscenza delle tecniche di lavorazione tradizionali e applicarle, attraverso innovativi accorgimenti, a materiali moderni e a basso costo.

“Per noi – dice l’Assessore Benedetti – è molto importante alimentare la conoscenza di cosa i telai hanno rappresentato e rappresentano tutt’ora per Potenza Picena”. “Ringrazio l’Assessore Benedetti e il Comune di Potenza Picena – ha detto la Dirigente Scolastica Angela Iannotta – per aver promosso questa visita molto interessante ai telai delle Suore dell’Addolorata che rappresentano un’eccellenza del territorio”. I telai delle Figlie del SS. Redentore e della Beata Vergine Addolorata, da tutti conosciute come le Suore dell’Addolorata, rappresentano una tradizione artigianale di eccellenza apprezzata ben oltre i confini comunali. Le Suore dell’Addolorata, infatti, già dal XIX secolo, si distinguevano, oltre che per la loro attività educativa e sociale a vantaggio dei giovani e delle famiglie bisognose, anche per i lavori di tessitura. La loro maestria ai telai, che ancora sono ben conservati nel convento, è stata sempre unanimemente apprezzata e ha dato luogo a prodotti di eccellente qualità.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2012 alle 17:02 sul giornale del 11 maggio 2012 - 1126 letture

In questo articolo si parla di attualità, potenza picena, comune di potenza picena, suore, allieve, cantalamessa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ySG





logoEV