Dal 12 al 14 Maggio, 'Puro', mostra mercato dedicata al vitigno Montepulciano

Vino 2' di lettura 30/04/2012 - Saranno gli splendidi spazi dell’Abbadia di Fiastra a fare da cornice alla prima edizione di “Puro”, mostra mercato interamente dedicata ai vini ottenuti dal vitigno Montepulciano, organizzata dal Dott. Francesco Annibali, giornalista enogastronomico, e dalla Dott.ssa Michela Pallonari, libero docente del marketing del vino.

L’evento si terrà da sabato 12 maggio a lunedì 14 maggio 2012 e, oltre alla presenza di espositori di vini provenienti da tutto il territorio nazionale che metteranno a disposizione i loro prodotti per la degustazione e l’acquisto, ci saranno una serie di incontri per gli appassionati e gli addetti ai lavori, ma anche per i tanti curiosi affascinati dal mondo del vino. Conferenze tenute da giornalisti, enologi e consulenti di fama internazionale si svolgeranno nelle giornate di sabato 12 e domenica 13 Maggio e saranno gratuite per gli espositori; un educational sulla “Comunicazione Etica”, riservato invece agli operatori del settore, sarà tenuto dalla Dott.ssa Michela Pallonari nella giornata di lunedì 14 Maggio (si consiglia la prenotazione) e a seguire un convegno sull’educazione e la formazione al “bere sano” per il quale è ugualmente consigliata la prenotazione.

Il vitigno Montepulciano è una delle uve più importanti del centro Italia da cui prende nome il vino Montepulciano d'Abruzzo DOC, Rosso Conero e Rosso Piceno. Il termine Montepulciano indica un vitigno a bacca nera coltivato in prevalenza in Abruzzo, Marche, Umbria e Puglia. Il Montepulciano, assieme al Sangiovese, rappresenta al meglio la tradizione "rossa" dell'Italia centrale.

Partendo da questi dati oggettivi, l’idea è quella di creare un luogo culturale di interazione complessa tra ambiente, cultura e attori differenziati. “Puro” vuol essere un percorso di esposizione ma anche di formazione dei produttori, così come un progetto di marketing culturale volto a valorizzare le peculiarità del nostro territorio e finalizzato a creare una sinergia tra i vari fattori, tangibili e non tangibili, che ne costituiscono il patrimonio culturale. Tutto questo, se ben strutturato, può favorire e sostenere un processo di sviluppo locale che crea un’efficace industria culturale e turistica, appone un marchio di qualità sul territorio di riferimento e lo rende “riconoscibile” attraverso un percorso di valorizzazione intelligente delle risorse che lo contraddistinguono.

Per ulteriori informazioni sul programma, sull’affitto degli spazi espostivi o su qualsiasi altro aspetto della manifestazione vi consigliamo di visitare il sito www.puromontepulciano.com
Orari mostra mercato: Sabato 12 maggio e Domenica 13 maggio dalle ore 10 alle ore 20 (aperta a tutti) Lunedì 14 maggio dalle ore 9 alle ore 14 (riservata agli operatori)






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-04-2012 alle 18:06 sul giornale del 02 maggio 2012 - 1067 letture

In questo articolo si parla di attualità, vino, abbadia di fiastra, festival, francesco annibali, puro, vitigno montepulciano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ytd





logoEV