Recanati: Movimento 5 Stelle, 'Obbiettivo rifiuti Zero'

Movimento 5 stelle 2' di lettura 23/02/2012 - A seguito della nostra lettera aperta al Sindaco sulla Raccolta Differenziata di qualche mese fa, siamo a chiedere all’Amministrazione le risposte mancanti, visto che quelle ricevute sono state parziali o non totalmente corrette.

Invitiamo ancora una volta l'Amministrazione, vista anche l’attuale situazione di disagio generale, a rendere gratuito il servizio di raccolta ingombranti. Nella maggior parte dei comuni italiani questo servizio è a costo zero per i cittadini. Nella risposta alla nostra richiesta di diminuzione della TARSU, il sindaco aveva evidenziato come la tariffa fosse composta da più voci riguardanti i diversi servizi erogati, quindi si potrebbe aggiungere ai servizi compresi nella tariffa anche quello della raccolta degli ingombranti. Ribadiamo la necessita' di una maggiore attenzione nel fare formazione e informazione (non delegando il solo Cosmari) circa il modo corretto di fare raccolta differenziata, partendo dalle scuole e proseguendo con le attività commerciali e nei quartieri.

Le sole brochure informative, che comunque apprezziamo, non bastano. Vorremmo che questa Amministrazione fosse attenta a queste tematiche, ci piacerebbe avere a disposizione una Ludoteca del Riuso dove si insegna (ai bambini e non solo) a differenziare, recuperare e riusare. Altri comuni della regione lo hanno già fatto, il locale lo abbiamo (ex ludoteca), basterebbe renderlo funzionale allo scopo. Ci aspettiamo che con la delocalizzazione dell'isola ecologica, venga prevista la costituzione di un Centro del Riuso, come previsto dal D.G.R. 1793/2010 (4), ne esistono già 13 in tutta la regione. Facciamo presente che un Centro del Riuso funzionante ridurrebbe notevolmente il conferimento di rifiuti in discarica ed a beneficiarne sarebbero le categorie meno abbienti e l’ambiente in generale. Tralasciando le possibilità di sviluppo di posti di lavoro e di altre attività correlate a queste tematiche.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-02-2012 alle 17:29 sul giornale del 24 febbraio 2012 - 831 letture

In questo articolo si parla di economia, rifiuti, recanati, Movimento 5 Stelle, costo zero

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/vDB





logoEV