Potenza Picena: Visita a 'stelle e strisce' in Comune

4' di lettura 23/02/2012 - Visita a “stelle e strisce” in Comune. Il Sindaco Sergio Paolucci e l’Assessore allo sport Andrea Bovari hanno infatti ricevuto la squadra giovanile di calcio del Keene State College della Città di Keene, dello Stato del New Hampshire, negli Usa.

Il gruppo di giovanissimi giocatori, guidati dal loro coach Rick Scott, è stato ricevuto presso la sala Giunta della sede Municipale unitamente al Presidente dell’Asd Nuova Picena Calcio 2008 Stefano Pepa e al referente italiano dell’iniziativa e team Manager del settore giovanile del Chieti calcio Pierpaolo Mantini. La visita rientra nell’ambito del tour che la squadra americana sta effettuando in Italia al quale sono abbinate delle partite di calcio con le squadre delle località toccate dal tour turistico. Nel pomeriggio, dunque, si è anche tenuta una partita di calcio amichevole tra la squadra del Keene State College e una selezione del settore giovanile dell’Asd Nuova Picena Calcio 2008. Durante l’incontro il Sindaco Paolucci ha ricordato i due gemellaggi in essere con i Comuni di Templemore e di Burford, ribadendo la disponibilità del Comune di Potenza Picena a conoscere altre realtà e allo scambio di carattere culturale.

L’Assessore Bovari ha invece evidenziato come l’iniziativa si introduce nel solco della ricchezza sportiva del territorio comunale che vanta società sportive che rappresentano ben 16 differenti discipline sportive. Il gruppo statunitense si è detto piacevolmente colpito dalle bellezze paesaggistiche del territorio comunale, dal patrimonio storico e artistico, dal mare e dal panorama ammirato dal Pincio. “E’ stata una bella giornata di sport - ha detto Stefano Pepa - il gruppo si è trovato bene e ha anche manifestato le intenzioni di tornare”. Con il gruppo ricevuto in Comune vi era anche Massimo Santarelli, residente nel territorio comunale fino a pochi anni fa. Proprio da lui è partita l’idea di introdurre anche il Comune di Potenza Picena tra le località toccate dal tour della squadra americana.

“Per motivi personali mi sono trasferito a Chieti ma rimarrò sempre legato anche a queste terre”, ha detto Santarelli a margine dell’iniziativa. Al termine dell’incontro il Sindaco e l’Assessore hanno donato al gruppo la pubblicazione del Comune “Il Fascino della storia e il respiro del mare” e l’opuscolo turistico con dvd allegato “Potenza Picena una città con vista”. Il gruppo di giovanissimi giocatori, guidati dal loro coach Rick Scott, è stato ricevuto presso la sala Giunta della sede Municipale unitamente al Presidente dell’Asd Nuova Picena Calcio 2008 Stefano Pepa e al referente italiano dell’iniziativa e team Manager del settore giovanile del Chieti calcio Pierpaolo Mantini. La visita rientra nell’ambito del tour che la squadra americana sta effettuando in Italia al quale sono abbinate delle partite di calcio con le squadre delle località toccate dal tour turistico. Nel pomeriggio, dunque, si è anche tenuta una partita di calcio amichevole tra la squadra del Keene State College e una selezione del settore giovanile dell’Asd Nuova Picena Calcio 2008.

Durante l’incontro il Sindaco Paolucci ha ricordato i due gemellaggi in essere con i Comuni di Templemore e di Burford, ribadendo la disponibilità del Comune di Potenza Picena a conoscere altre realtà e allo scambio di carattere culturale. L’Assessore Bovari ha invece evidenziato come l’iniziativa si introduce nel solco della ricchezza sportiva del territorio comunale che vanta società sportive che rappresentano ben 16 differenti discipline sportive. Il gruppo statunitense si è detto piacevolmente colpito dalle bellezze paesaggistiche del territorio comunale, dal patrimonio storico e artistico, dal mare e dal panorama ammirato dal Pincio. “E’ stata una bella giornata di sport - ha detto Stefano Pepa - il gruppo si è trovato bene e ha anche manifestato le intenzioni di tornare”. Con il gruppo ricevuto in Comune vi era anche Massimo Santarelli, residente nel territorio comunale fino a pochi anni fa. Proprio da lui è partita l’idea di introdurre anche il Comune di Potenza Picena tra le località toccate dal tour della squadra americana. “Per motivi personali mi sono trasferito a Chieti ma rimarrò sempre legato anche a queste terre”, ha detto Santarelli a margine dell’iniziativa. Al termine dell’incontro il Sindaco e l’Assessore hanno donato al gruppo la pubblicazione del Comune “Il Fascino della storia e il respiro del mare” e l’opuscolo turistico con dvd allegato “Potenza Picena una città con vista”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-02-2012 alle 17:02 sul giornale del 24 febbraio 2012 - 939 letture

In questo articolo si parla di sport, potenza picena, comune di potenza picena

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/vDo





logoEV
logoEV