Recanati: La citta' protagonista alla BIT

2' di lettura 17/02/2012 - La gigantografia di Casa Leopardi e l'annuncio dell'appuntamento del 2012 con il Bicentenario dell'apertura al pubblico della biblioteca di Monaldo accolgono i visitatori dello stand della Regione Marche allestito a Milano per la Bit, la grande fiera internazionale del turismo.

Le Marche continuano a puntare su Giacomo Leopardi e Recanati per promuovere una regione al plurale che offre paesaggi, storia, tradizione, cultura, enogastronomia. Insomma, quel buon vivere che Recanati veicola insieme alla definizione di citta' della poesia e del bel canto. La presentazione dell'evento dell'estate 2012 e' stata curata dal giornalista Rai Maurizio Blasi con la partecipazione del critico d'arte D'Averio, del Sindaco Francesco Fiordomo, dell'Assessore provinciale alla cultura Massimiliano Bianchini e del Conte Vanni Leopardi. "Creiamo a Recanati un laboratorio della felicita', passiamo dal turismo scolastico dei ragazzi costretti a questi giri deprimenti, facciamoli annusare l'arte usando registri comunicativi diversi- ha detto D'Averio-.

Non sempre si puo' andare fino a fondo, e' gia' importante annusare l'arte. Recanati e Casa Leopardi sono i riferimenti per questo laboratorio di felicita'". Vanni Leopardi ha evidenziato il grande progetto elaborato da Comune, Provincia e Regione Marche insieme a Casa Leopardi e l'importanza della ricorrenza. "Monaldo non era un conservatore ma un intellettuale illuminato", ha evidenziato Vanni Leopardi. Soddisfatto il Sindaco Fiordomo, accompagnato dall'Assessore Andrea Marinelli e dal consigliere Belelli. In platea anche Stefania Ghergo del Gallery Hotel ed altri recanatesi che a vario titolo operano nel mondo del turismo.

"Una vetrina davvero importante, Recanati e' sempre più protagonista con progetti concreti, validi culturalmente, sempre più vicini al sentire comune, con una impronta educativa e sociale- afferma il Sindaco Fiordomo-. Poi c'e' l'aspetto economico. Il significativo incremento delle presenze turistiche a Recanati e le nuove iniziative che abbiamo avviato sono un investimento per il futuro oltre al risvolto che possiamo apprezzare adesso".








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-02-2012 alle 19:23 sul giornale del 18 febbraio 2012 - 565 letture

In questo articolo si parla di recanati, Comune di Recanati, bit, città, protagonista

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/vm7





logoEV
logoEV
logoEV