Vento forte in molte località, chiusa la strada provinciale di Sassotetto

vento forte 1' di lettura 15/02/2012 - Il vento che soffia con forti raffiche in molte località montane e collinari della provincia sta mettendo a dura prova la transitabilità di alcune arterie viarie. La neve accumulata ai bordi delle strade e sui campi viene sospinta dalla raffiche e sta nuovamente ricoprendo le carreggiate.

I mezzi del servizio viabilità della Provincia di Macerata stanno intervenendo. In particolare lungo le strade Apiro-Bivio Staffolo, dove poco dopo le 11 diversi autoveicoli si sono posti di traverso sulla carreggiata e lungo la Cingolana” in prossimità di San Vittore. Forti raffiche di vento si registrano anche sul versante dei Monti Sibillini. A metà mattinata la Provincia è stata costretta a chiudere al transito un lungo tratto della strada provinciale di Sassotetto, tra le località Piobbico di Sarnano a Pintura di Bolognola.

La neve spazzata con furia dal vento rende infatti pericoloso anche il lavoro delle stesse squadre di operai. Proprio ieri, anche su quella strada, era iniziato il lavoro allargamento con le turbine e di pulizia dei tratti ghiacciati. Nella zona, inoltre, anche per l’innalzamento della temperatura, sussiste un pericolo di slavine. Per valutare la situazione, è stato chiesto un sopralluogo da parte degli esperti della Protezione civile regionale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-02-2012 alle 14:17 sul giornale del 16 febbraio 2012 - 798 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, provincia di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/vfN





logoEV
logoEV