Recanati: Giovedì riaprono le scuole, rimodulato il servizio trasporto. Venerdì via alla raccolta porta a porta

Scuolabus 1' di lettura 15/02/2012 - Riaprono le scuole dopo la forzata chiusura a causa della neve e del gelo. Tutti gli edifici sono pronti per ospitare nuovamente gli studenti.

Il servizio trasporto e' stato rimodulato per le zone periferiche con punti raccolta che sono stati già comunicati con telefonate puntuali alle famiglie delle vie che per qualche giorno non saranno servite capillarmente per la situazione di alcune strade rurali che non consentono il transito dei pulmini in condizioni di sicurezza. Si raccomanda di rispettare gli orari e di fare attenzione perche' e' possibile il formarsi di ghiaccio per le temperature ancora molto basse.

Dalle 7 alle 9 e dalle 12,30 alle 14,30 i camion non potranno accedere al centro urbano. Due posti di controllo saranno organizzati in zona Palazzo Bello e Fontenoce con l'ausilio dell'Associazione Nazionale Carabinieri. Da venerdì riparte la raccolta porta a porta: i cittadini sono invitati a sistemare all'esterno delle abitazioni i sacchetti blu mentre domani il Cosmari cerchera' di togliere tutti i sacchetti accumulati in questi giorni. Oggi si sta completando la pulizia delle strade nelle zone Villa Teresa, Fonti San Lorenzo, Castelnuovo, Centro Storico, Mercato. Il lavoro proseguira' anche nelle ore serali e notturne per togliere i cumuli di neve: sono oltre 300 i carichi fin qui effettuati.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-02-2012 alle 18:50 sul giornale del 16 febbraio 2012 - 560 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, recanati, neve, Comune di Recanati, scuolabus, scuole, disagi, raccolta porta a porta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/vg5





logoEV
logoEV
logoEV