SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > CRONACA

Bloccato al freddo nella sua roulotte: intervento provvidenziale dell'Arma

2' di lettura
613

Svariati interventi per soccorsi “difficili” sono stati messi in atto dai Carabinieri nel versante sud della costa civitanovese; In campo è intervenuta la Subaru 4x4 della Stazione CC di Civitanova Alta che ha raggiunto le varie contrade, fra cui la San Domenico, dove la neve stava creando difficoltà di approvigionanento di materie prime ai residenti.

In grado di circolare su quelle strade di campagna, dove la coltre di neve e ghiaccio ha reso difficile o addirittura impossibile la circolazione anche alle auto con catene, l'auto in questione sta garantendo giorno e notte quelle richieste di interventi che pervengono al 112, allo 0733825360 (utenza dell’Arma sulla costa dedicata all’emergenza neve) ed ai numeri delle 9 stazioni carabinieri della costa su cui è attivo h 24 il trasferimento di chiamata alla centrale operativa di Via Carnia.

I Carabinieri della Stazione falchetta, sulla base della conoscenza del territorio, hanno fatto visita di iniziativa ad un uomo che sapevano abitare stabilmente in una roulotte. Lo hanno trovato in difficoltà, per il freddo dovuto ad un gruppo elettrogeno a cui era terminato il carburante. I Carabinieri hanno provveduto a rifornire l’unità abitativa di carburante per poter riavviare il gruppo elettrogeno e consentire il riscaldamento della roulotte. Gli uomini dell'Arma hanno anche provveduto a spalare la neve intorno alla roulotte e far giungere mezzi comunali sulla strada per riattivare la circolazione anche a mezzi a trazione ordinaria. Decine di interventi anche a mezzo delle pattuglie di tutte le altre stazioni della costa.

A Recanati numerosi soccorsi ad utenti della strada in contrada Ricciola e Saletta. A Morrovalle, Montecosaro e Potenza Picena altrettanti interventi, anche stamattina, in zone dove era difficoltosa la circolazione con conseguenti difficoltà di movimento dei veicoli. Sopralluoghi per attivare squadre di spazzaneve anche nei territori meno trafficati.



Questo è un articolo pubblicato il 07-02-2012 alle 17:16 sul giornale del 08 febbraio 2012 - 613 letture