Ancora neve per 48 h. Scuole chiuse anche lunedì 6 e martedì 7 a Civitanova

neve 1' di lettura 04/02/2012 - Il protrarsi delle nevicate ha reso necessaria la chiusura degli asili nido e delle scuole di ogni ordine e grado anche lunedì 6 e martedì 7 febbraio. Lo ha disposto il sindaco Massimo Mobili, dopo aver convocato una riunione d'urgenza con i responsabili dei vari settori per fare il punto della situazione. Dodici mezzi spalaneve e due spargisale sono da ore sulle strade, con 35 operai del comune e ditte private che spalano neve e rimuovono i rami delle piante caduti.

“Purtroppo – ha riferito il Primo cittadino - le previsioni non sono rassicuranti poiché indicano un peggioramento delle condizioni meteorologiche; le nevicate lungo la costa causeranno gelate notturne che creeranno non poche difficoltà. Stiamo cercando di limitare in ogni modo le situazioni di disagio con mezzi ed uomini, ed abbiamo esteso al territorio comunale le restrizioni della circolazione ai veicoli sprovvisti di catene o pneumatici da neve.

Cerchiamo di mantenere l'erogazione dei servizi pubblici essenziali, le strade di accesso all'ospedale e a villa Pini sono pulite, ma è necessaria la collaborazione di tutti. Per questo invitiamo, per il bene di tutti, a segnalare guasti al numero 0733. 81 3767 dei Vigili Urbani ( la notte numero squadra d'emergenza 337 642561). Dal tavolo tecnico è emerso che condutture dell'acqua e del gas sono funzionanti, i mezzi pubblici sono in circolazione. Ma per le prossime 36/ 48 ore è prevista ancora neve, quindi massima allerta”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-02-2012 alle 18:04 sul giornale del 06 febbraio 2012 - 1251 letture

In questo articolo si parla di cronaca, civitanova marche, neve, emergenza, disagi, autostrade, elisa tomassini, scuole chiuse

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/uOU





logoEV
logoEV