Allarme neve: Diversi interventi dei carabinieri nei comuni della costa

4' di lettura 04/02/2012 - Statale 16 ancora super trafficata da un movimento di TIR imponente e difficoltà nei transiti dei centri urbani dove sono presenti rotatorie. A Civitanova Marche difficoltà alla rotatoria della Castellara dove alcuni TIR hanno perso il controllo e si sono inframezzati sulla sede stradale con conseguenze di incolonnamenti per svariati chilometri in entrambe le direzioni di marcia.

Sul posto due safety car del radiomobile dei Carabinieri di Civitanova che hanno prestato assistenza e fornito viabilità sulla statale. In corso interventi per assistenza a Montelupone sulla strada provinciale dell’Asola e Civitanova Alta sulla strada delle vergini da parte di mezzi 4x4 in dotazione ai carabinieri delle Stazioni di Montelupone e Civitanova Alta a numerosi veicoli in panne e fuori strada. L' impegno dei carabinieri della compagnia di Civitanova ha alleviato i disagi su molti comuni della costa; le Caserme chiuse per favorire la massima proiezione esterna ha impegnato instancabilmente i Carabinieri delle stazioni di Civitanova Alta, Potenza Picena, Porto Potenza Picena, Montelupone, Morrovalle e Montecosaro e hanno operato h 24 le stazioni di Porto Recanati, Recanati e Civitanova Marche.

La nottata tra venerdì e sabatp è stata una notte di emergenza e servizi straordinari per i Carabinieri della Compagnia di Civitanova Marche che con 6 pattuglie notturne, uscite in via straordinaria dalla Caserma di Via Carnia, hanno effettuato svariati interventi per soccorso.
Criticità a Montecosaro alto dove due pattuglie di Civitanova e Montecosaro hanno dato assistenza ad un autoarticolato che si era rigirato sulla sede stradale all’altezza della curva del cimitero. Il mezzo, leggermente piegato su un lato, è stato assistito dai militari che hanno effettuato anche viabilità sulla via di accesso al paese, deviando i veicoli in transito su viabilità alternativa. Nonostante il sale cosparso da una squadra del comune, dopo 3 ore di intervento il mezzo non riusciva a ripartire e liberare la sede stradale. I Carabinieri dalle 22 alle 3 e 30 di questa mattina, coi vigili del fuoco sono riusciti in cinque ore, sotto una fitta nevicata ed a temperature piuttosto basse, a risolvere la situazione ripristinando la viabilità al centro cittadino prima dell’alba.


Difficoltà a Civitanova Marche fino all’una di questa notte con cospicue code sulla statale 16 adriatica nel tratto urbano in prossimità delle circolazioni rotatorie. Interventi, col concorso dei VVFF, in Via Molino dove è caduto un ramo di grosso fusto sulla sede stradale senza provocare danni. A Porto Potenza Picena in Via De Gasperi sono stati operati interventi per soccorso da parte dei Carabinieri della locale Stazione, in favore di persone anziane che, probabilmente a causa del ghiaccio, sono caduti; un uomo ha riportato fratture agli arti superiori. In Via Perugia un ramo di un albero, appesantito dalla neve, è caduto su un’autovettura danneggiandola; i militari stanno effettuando il sopralluogo. A Potenza Picena in Via Dell’Aurora un ramo di grosso fusto è caduto danneggiando una vettura; intervenuti CC e VVFF.
A Morrovalle in Contrada Montanari, diversi residenti hanno segnalato al 112 della Compagnia di Civitanova difficoltà per uscire dalle abitazioni poiché bloccati dalla neve. Una pattuglia della stazione Carabinieri di Morrovalle, con operai del Comune sta fornendo assistenza ai residenti in difficoltà. Dalle 7 di questa mattina è stato attivato un servizio di assistenza “Porta a Porta” da parte dei Carabinieri delle 9 stazioni dipendenti dalla Compagnia civitanovese che con le Caserme chiuse anche oggi (4) e domani (5 febbraio) a Civitanova Alta, Montecosaro, Morrovalle, Montelupone, Potenza Picena e Porto Potenza Picenaassicureranno la massima proiezione esterna e l’assistenza senza sosta a chi è in difficoltà. Le Stazioni di Recanati e Porto Recanati ridurranno invece, in questi due giorni, gli orari di apertura al pubblico dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19; ciò per garantire in quei territori una presenza esterna di pattuglie dell’Arma h 24. Solo a Civitanova, sede di Compagnia CC, caserma aperta H 24 e pattuglie di radiomobile e stazione senza sosta per garantire viabilità e soccorsi lungo le principali arterie stradali.

È ancora operativa, e lo sarà fino a cessata esigenza, una safety car dei Carabinieri sulla Statale 16 per guidare automobilisti e camionisti in transito. Al momento sulla statale 16 il traffico è scorrevole. È attivo già da ieri il numero 0733825360 della Centrale Operativa di Via Carnia per chiedere informazioni su traffico e su condizioni delle strade della costa; un’utenza alternativa al 112, numero di emergenza.








Questo è un articolo pubblicato il 04-02-2012 alle 17:10 sul giornale del 06 febbraio 2012 - 1180 letture

In questo articolo si parla di cronaca, recanati, civitanova marche, neve, potenza picena, montecosaro, disagi, statale 16, interventi, elisa tomassini, naltempo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/uOF





logoEV
logoEV