SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > CRONACA
articolo

Villetta rapinata. Indagano i carabinieri, i ladri avevano un accento dell'est

1' di lettura
3183

passamontagna ladro furto rapina rapire
Due malfattori sono riusciti ad introdursi in una villetta di Civitanova Marche inducendo i due anziani presenti (una coppia – marito e moglie - di ottantenni) ad aprire la cassaforte da cui hanno asportato denaro e gioie da quantificare. E' successo domenica 22 gennaio intorno alle 20.

L’allarme al 112 dei Carabinieri di Civitanova che sono intervenuti con due equipaggi di radiomobile e stazione. Nessuna traccia degli autori, che parlavano con accento dell’est europeo. Nella giornata di oggi è stata presentata una denuncia dei fatti.

I militari del Nucleo Operativo civitanovese stanno lavorando di concerto coi colleghi del nucleo investigativo del Comando Provinciale di Macerata per ricostruire l’episodio ed approfondire le indagini.



passamontagna ladro furto rapina rapire

Questo è un articolo pubblicato il 23-01-2012 alle 19:47 sul giornale del 24 gennaio 2012 - 3183 letture