CLP/'Conoscere per deliberare': Progetti e soluzioni concrete per il nostro territorio

2' di lettura 14/01/2012 -

Si è svolta il 13 Gennaio nella sala Cecchetti della biblioteca Zavatti la mostra/convegno sul tema "conoscere per deliberare" per la Civitanova che vorrei. La sala era stracolma tanto che si è reso necessario occupare anche il piano superiore, gli interventi molteplici, legati fra di loro dal filo conduttore della necessità di conoscere per decidere al fine di costruire una città migliore, piu' accogliente e con la speranza di uno sviluppo futuro.



La conduzione della serata, incentrata su un braistorming, su una tempesta di cervelli in cui tutti hanno cittadinanza, ha permesso di ascoltare progetti e soluzioni alternative di ampio respiro. Olimpia Gobbi ha dimostrato, numeri alla mano, la necessità di cambiare la cultura politica: dalla gestione di bisogni parziali a quella del bene comune. Richard Dernowski ha illustrato l'unica esperienza italiana di impianto di acqua ponica che ci permette, senza inquinare, l'allevamento di pesci e, contemporaneamente di coltivare piante, in città. Ha inoltre spiegato come sia possibile organizzare incubatori d'impresa a Civitanova, cioè favorire l'incontro tra la cultura e le imprese, di giovani e di creativi che forniscono le idee da realizzare, sfruttando i tanti contenitori pubblici presenti in città.

Laura Marzola ci ha dimostrato come organizzare uno spettacolo lirico a costo zero, Alessandro Perini ci ha portato il suo progetto del centro Gina Vitali ci ha parlato di urbanistica partecipata partendo dai bambini e dagli anziani. Invieremo a breve le relazioni sintetiche dei loro interventi affinchè tutti abbiano la loro diffusione di idee. Abbiamo dimostrato che le idee ci sono e che contano nelle scelte politiche, abbiamo dimostrato che si possono anche trovare i fondi, ci impegnamo come associazione a mantenere il nostro impegno nel territorio sostenendo soluzioni concrete post ideologiche e meno demagogiche di quelle dei partiti che continuano a presentare candidati mai visti a fianco del cittadino medio, quel cittadino che non è abituato a frequentare le segreterie dei partiti.


da Tiziana Streppa
Associazione Cultura, Legalità & Progresso







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2012 alle 13:30 sul giornale del 16 gennaio 2012 - 894 letture

In questo articolo si parla di politica, mostra, civitanova marche, convegno, associazione cultura, legalità e progresso, Tiziana streppa, conoscere per deliberare, biblioteca cecchetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/tVw





logoEV
logoEV
logoEV