SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > SPORT
comunicato stampa

Recanati: Atletica: successi per l'Atletica Recanati ai Campionati Regionali di Osimo

2' di lettura
993

Atletica Recanati

Ulteriori e significative conferme sono arrivate dagli atleti impegnati ad Osimo con i Campionati Regionali Allievi/e, Cadetti/e, a Porto Recanati con la classica Maratonina.

Nella due giorni osimana, i giovani allenati dal tecnico Petruzzella e coadiuvato da Marco Mercante,hanno ottenuto ben 5 titoli regionali, 3 secondi posti e 2 terzi posti,segno di un ottimo lavoro svolto e ben ripagato. Negli allievi ,Yari Meschini,dopo che la settimana scorsa si era aggiudicato il titolo assoluto,ha replicato nei 400 hs. in 57,17 aggiudicandosi anche il triplo con mt. 12,99. Loris Elisei si é destreggiato molto bene nell'alto con 1,73,giungendo terzo, mentre nei 300 metri cadetti secondo posto per Matteo Stagnaro in 39,81 e terza posizione per Alessandro Carletti con 41,13. Le cadette Sara Gigli ed il duo porto recanatese,Genny Caporalini e Giulia Miraglia,hanno ottenuto notevoli risultati in diverse specialità: prima nei 300 hs la Gigli con l'ottimo tempo di 48,72 e 4^ nei 300 piani in 45,19. Caporalini ha vinto la gara degli 80 hs in 12,52,non lontana dal suo record personale,seconda nel lungo con 4,80 metri. Si conferma la più forte nella Regione Marche la Miraglia nel giavellotto,vincendo la gara con un lancio di metri 34,85 e seconda nel lancio del disco con 22,54. Continuano quindi le conferme per i giovani dell'Atletica Recanati,pronti per i Campionati Italiani di Rieti (Allievi/e) e Jesolo (Cadetti/e).

A Porto Recanati,invece in una caldissima mattinata,circa 400 podisti si sono concentrati nella Mezza Maratona valida come Campionato Regionale individuale Master. Nutrita la presenza dei recanatesi,tra cui spicca l'eccellente prestazione di Noemi Mogliani che si é aggiudicata la gara ed il titolo regionale con il tempo di 1 ora e 26 minuti dimostrando una condizione fisica ottimale. Tra gli uomini si sono distinti il keniano dell'Atletica Recanati, Kimutai Koech,che nonostante un errore di percorso si é dovuto accontentare del terzo posto finale,mentre Alessandro Carloni é giunto settimo assoluto. Presenti al via una nutrita schiera di master : Verducci,Corsalini,Camilloni, Anconetani,Discepoli, Capodaglio, Gioia,Regini,Marconi,Baldoni,Forconi e Formiconi,dimostrando che anche su strada , l'Atletica Recanati fa la sua parte.



Atletica Recanati

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-09-2011 alle 18:04 sul giornale del 27 settembre 2011 - 993 letture