Giannini/Croce Verde: 'Convenzione regolare, pagamenti eseguiti'

sara giannini 1' di lettura 25/09/2011 -

L'assessore Sara Giannini non ci sta e in merito alle recenti critiche alla mancante normativa sulla Croce Verde precisa che il sodalizio Regione-Croce Verde ha una regolare convenzione con la formula “fino al 31.12.2011” e comunque fino a nuove determinazioni regionali disciplinanti i rapporti con le associazioni di volontariato (quindi potrebbe andare anche oltre). Inoltre il valore annuo 2011 della convenzione in via previsionale è di 626.683 euro maggiore dunque rispetto al 20120, la convenzione era di 606.886 euro.



La Giannini conferma che i pagamenti sono tutti stati eseguiti, l’ultimo mandato espletato per le scadenze del 30 settembre relativo al rimborso dei trasporti effettuati e dei servizi resi a tutto giugno 2011 (fatture il cui termine di pagamento di 90 giorni scadrebbe in media nella prima quindicina di ottobre).

"I tempi di liquidazione possono essere rallentati dai controlli di Equitalia - precisa l'assessore regionale- ma queste procedure non competono alla Regione, sono inevitabili e riguardano la maggior parte delle Associazioni. Ciò in attesa della rimodulazione delle nuove tariffe a cui stanno lavorando gli uffici regionali, l’Asur, la commissione consiliare competente di concerto con i rappresentanti delle Associazioni".






Questo è un articolo pubblicato il 25-09-2011 alle 11:15 sul giornale del 26 settembre 2011 - 723 letture

In questo articolo si parla di regione marche, politica, sara giannini, civitanova marche, convenzione, croce verde, pagamenti, elisa tomassini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/pHR





logoEV
logoEV