Calcio: Tutto da decidere per la Civitanovese in attacco

calcio 1' di lettura 23/09/2011 -

Preoccupano le condizioni della civitanovese sopratutto in vista delle prossime due gare con l'Isernia e poi la Santegidiese, due occasioni da utilizzare al meglio per irrobustire la classifica.



Martelli è stato squalificato e Rachini negli ultimi giorni non si è allenato e di certo domenica non ce la farà ad essere in campo. Dubbi anche per Traore che ieri non si è allenato, Castracani e Fabi Cannella. Cornacchini dovrà dunque scendere in campo in prima persona e porre rimedio alle mancanze. Nella partitella di ieri, ha partecipato lo stesso allenatore e come in altre occasioni da ex giocatore di serie A ha dimostrato di cavarsela alla grande.

Contro l'Isernia potrebbe essere inserito Simone Sbaraglia, anche lui come Martelli classe ‘92, a destra della difesa, e Matteo Natalini al posto di Rachini. Potrebbe anche esserci spazio per Trillini che si sta dimostrando una valida alternativa a Traore.






Questo è un articolo pubblicato il 23-09-2011 alle 17:02 sul giornale del 24 settembre 2011 - 829 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, formazione, civitanovese, elisa tomassini, infortuni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/pEq





logoEV
logoEV
logoEV