Potenza Picena: Dati della popolazione scolastica del territorio

2' di lettura 14/09/2011 -

Sono oltre 1500 gli studenti del territorio comunale. Per l’esattezza, in base alle iscrizioni giunte ai due Istituti Scolastici Comprensivi del territorio, il “Raffaello Sanzio” di Porto Potenza e il “Giacomo Leopardi” di Potenza Picena, i numeri parlano di una popolazione scolastica complessivamente di 1541 alunni suddivisi in 707 dell’Istituto Comprensivo “Giacomo Leopardi” e 834 studenti per il “Raffaello Sanzio”.



Gli alunni della Scuola dell’infanzia sono complessivamente 359 (186 a Potenza Picena e 173 a Porto Potenza), quelli della Scuola primaria sono 735 (334 a Potenza Picena e 401 a Porto Potenza), mentre il totale degli studenti della Scuola secondaria di primo grado è di 447 (187 a Potenza Picena e 260 a Porto Potenza). A tutti loro, come ormai piacevole abitudine di ogni anno, il Sindaco Sergio Paolucci, unitamente all’Assessore alle attività scolastiche Giancarla Benedetti e al Presidente del Consiglio Comunale Enrico Caraceni, ha fatto visita recandosi nei plessi scolastici del territorio per salutare e augurare buon lavoro a tutti gli studenti, ai loro insegnanti, ai dirigenti scolastici e al personale non docente.

“Auguro a tutti voi - ha detto il Sindaco al cospetto della platea degli studenti - e anche ai vostri insegnanti, al vostro preside e al personale non docente, buon lavoro per l’anno scolastico che inizia oggi!”. “Stiamo attraversando - ha continuato il Sindaco - un periodo di grandi difficoltà e di ristrettezze di carattere econimico e la scuola ne sta risentendo pesantemente. Faccio appello al senso di responsabilità di tutti. Mai come ora dobbiamo dimostrare unità, collaborazione e impegno per riuscire a dare una risposta ai tanti problemi di questo periodo affinché l’anno scolastico, nonostante tutto, possa essere comunque proficuo”. Il Presidente del Consiglio Comunale Enrico Caraceni ha fatto riferimento al “diritto allo studio - ha detto Caraceni - che dovrebbe essere garantito a tutti, anche in periodi difficili come questo, attraverso interventi che vadano incontro alle famiglie in difficoltà”.

“Mi raccomando ragazzi - ha detto invece l’Assessore alle politiche scolastiche Giancarla Benedetti - rispettate la scuola e i vostri insegnanti”. Nel corso degli incontri si è anche fatto riferimento agli interventi che l’Amministrazione Comunale ha nelle scorse settimane effettuato, per complessivi circa 50 mila euro, per la manutenzione e l’adeguamento dei plessi scolastici.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-09-2011 alle 19:12 sul giornale del 15 settembre 2011 - 968 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, studenti, statistiche, dati, sergio paolucci, giancarla benedetti, enrico caraceni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/plA





logoEV