FLI: Al via i banchetti per i quesiti referendari

2' di lettura 14/09/2011 -

Futuro e libertà per l'Italia lancia la campagna di banchetti. Da questo week end infatti saranno presenti 3 banchetti (Macerata-Civitanova Marche e Matelica) per raccogliere le firme per i quesiti referendari proposti dal partito a livello nazionale: abolizione delle province, tutte, nessuna esclusa e cittadinanza ai cittadini immigrati che compiono il 18° anno di età che mira a riconoscere la cittadinanza italiana ai giovani immigrati di seconda generazione.



Inoltre il partito è in mobilitazione per la raccolta firma per l'abolizione dell'attuale legge elettorale che scadrà il 25 settembre e quindi sarà possibile firmarlo nei banchetti FLI solo questo fine settimana. Il referendum propone l'abolizione dell'attuale legge che permette liste bloccate e bonus di maggioranza. il FLI mira al cambiamento della legge elettorale che restituisca ai cittadini il diritto di poter scegliere il proprio candidato al parlamento.

Infine il partito di mobilita insieme alle associazioni ambientaliste delle Marche per portare la questione del rigassificatore di Falconara in sede EU per una riflessione sui danni che ciò arrecherà al nostro territorio. La città di Civitanova Marche verrà anche coinvolta dal nuovo elettrodotto Civitanova Marche -Teramo. Per queste grandi questioni territoriali e nazionali il partiro scenderà in piazza convinto che in questo momenti i cittadini vogliano far sentire la loro voce contro un sistema che non taglia gli sprechi(province),che non riconosce i diritti(cittadinanza a chi qui vive con la famiglia da anni), che non sente il dovere di rispondere agli elettori che lo hanno eletto ma solo al capo partito(legge elettorale Porcellum) che non ascolta le preoccupazioni delle associazioni e dei comuni interessati dai nuovi impianti di energia(elettrodotto e Rigassifficatore) non ponendosi interrogativi sulla prospettiva di queste opere nel tempo per la salute degli abitanti coinvolti.


da Giorgio Pollastrelli jr
Presidente FLI per la provincia di Macerata






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-09-2011 alle 19:16 sul giornale del 15 settembre 2011 - 768 letture

In questo articolo si parla di referendum, politica, macerata, matelica, civitanova marche, fli, giorgio pollastrelli, banchetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/plF





logoEV
logoEV