Porto Potenza: 'La Piazza', siglato l’accordo tra Ecocittà e Comune. A ottobre il via ai lavori

La Piazza 1' di lettura 13/09/2011 -

Vivere in abitazioni di pregio a prezzi agevolati: è una delle opportunità offerte dal centro residenziale La Piazza, il nuovo quartiere che sorgerà nell’area Ex Ceramica e di cui stanno per prendere il via i lavori Nei giorni scorsi è stata firmato un accordo tra Ecocittà, il fondo immobiliare di diritto italiano - costituito da investitori italiani e stranieri - che ha finanziato il progetto, e il Comune di Potenza Picena, che prevede di destinare parte delle unità residenziali ad Edilizia Convenzionata.



Saranno circa 125 gli appartamenti a prezzi “calmierati” grazie alla convenzione, pari al 25% del totale delle unità abitative previste nel progetto, distribuiti tra tutti gli edifici che sorgeranno nel sito e realizzati secondo gli stessi innovativi criteri di costruzione, nel rispetto delle attuali esigenze di massimo risparmio energetico, minime emissioni e basso impatto ambientale. Requisiti, questi, che si sommano alla convenienza del prezzo di acquisto di un appartamento, di ampiezza tra i 50 ed i 70 mq.

“Abbiamo voluto offrire ai cittadini la possibilità di poter contare sulle migliori condizioni di vivibilità garantite dalla certificazione in classe A prevista per il centro residenziale La Piazza, ma a prezzi contenuti” sottolinea il sindaco di Potenza Picena Sergio Paolucci. “Una occasione rivolta soprattutto ai giovani, alle giovani coppie, che potranno così godere di tutti i vantaggi offerti da questa importante operazione di riqualificazione urbanistica e ambientale.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-09-2011 alle 19:22 sul giornale del 14 settembre 2011 - 791 letture

In questo articolo si parla di attualità, potenza picena, centro residenziale, elisa tomassini, la piazza, ecocittà

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/pji





logoEV
logoEV