Area Costiera: al via il nuovo regolamento

Mario Poli: Comandante della Capitaneria di porto 1' di lettura 19/08/2011 -

L’area portuale di Civitanova Marche dopo 17 anni si è dotata di un nuovo regolamento che raccoglie e disciplina le ordinanze in materia di traffico marittimo e operazioni grazie al lavoro di oltre 2 anni degli uomini della Capitaneria di Porto coordinati dal comandante Mario Poli.



Il punto focale del nuovo “manuale” è la distinzione tecnica fra area operativa (Molo nord, mare, varchi di accesso al porto, molo sud) e non operativa (area cantieristica e via leonardo da Vinci). Tra le novità rilevanti per gli addetti ai lavori anzitutto cambia il periodo di ormeggio che viene allungato ad un massimo di 90 giorni (prima era di 60) e cambiano alcune disposizioni in merito all’ancoraggio e alla circolazione veicolare. L'aggiornamento era necessario anche per le nuove strutture nell’area portuale: il molo martello ed il pontile a giorno.

Tra i progetti futuri per l’area portuale è previsto già l’allungamento del prolungamento del molo est, oltre che una valorizzazione a 360 gradi della zona marittima per eventi ed iniziative turistiche. Il Comandante Poli resterà in servizio a Civitanova ancora fino a Settembre, il 5 settembre infatti Civitanova accoglierà il tenente di vascello Lorenzo Masci, romano che attualmente presta servizio presso la Cdp di Civitavecchia. Il passaggio di consegne avverrà il prossimo 1 settembre.






Questo è un articolo pubblicato il 19-08-2011 alle 16:59 sul giornale del 20 agosto 2011 - 594 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ozo