Furto all'agenzia ippica di Via Ginocchi: preso uno dei due ladri

furto 1' di lettura 18/08/2011 -

E' stato beccato sul fatto uno dei due ragazzi che intorno alle 03.15 ha fatto scattare l'allarme dell'agenzia ippica di via Ginocchi, dove era entrato forzando una finestra col preciso intento di rubare la gettoniera di un videopoker.



L'effrazione è stata notata dal personale di vigilanza che ha subito richiesto l’intervento della Polizia. Il vigilante, appena arrivato sul posto, ha notato una persona che si dava immediatamente alla fuga a piedi riuscendo a far perdere le proprie tracce ed un'effrazione alla finestra ubicata a sinistra della porta d’ingresso. L'agente, utilizzando le chiavi in dotazione è entrato per un sopralluogo e nella sala ha trovato il secondo malfattore, un'altro ragazzo infatti stava cercando di forzare la gettoniera di uno dei videopoker. Nel frattempo è sopraggiunta la volante della polizia che ha accompagnato il ragazzo negli uffici della questura per gli accertamenti di rito. Nello zaino del giovane sono stati rinvenuti un piede di porco ed altri attrezzi atti allo scasso.

Il ventottenne risultava essere un cittadino rumeno, in Italia senza fissa dimora e gravato da numerosissimi precedenti per reati contro il patrimonio ed altro. Dopo gli accertamenti di rito è stato segnalato in stato di liberta per tentato furto aggravato in concorso.






Questo è un articolo pubblicato il 18-08-2011 alle 18:22 sul giornale del 19 agosto 2011 - 620 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ladri, civitanova marche, arresto, furto, polizia di stato, vigilanza, elisa tomassini, furto in abitazione, agenzia ippica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/oxS





logoEV
logoEV