La necessità di pedonalizzare il centro cittadino

1' di lettura 13/08/2011 -

In risposta alla lettera dei commercianti di Civitanova Marche siamo a ribadire che la continua chiusura delle attività commerciali in centro di certo non è dovuta alla mancanza di traffico che a tutt’oggi è sostenuta, miasmatica (a causa dei continui scarichi dalle marmitte dei veicoli) e snervante (considerato che ci vuole un quarto d’ora per attraversare tutto Corso Umberto I di sabato).



Tantissimi cittadini preferiscono andare a fare acquisti presso i centri commerciali dove trovano maggiori sconti, sono facilmente raggiungibili e non affrontano lo stress del traffico. Oppure si recano presso le zone pedonali di Porto Sant’Elpidio o Porto Recanati per godersi una rilassante passeggiata. Eppure in tutte le città europee e in diversi comuni italiani dove i centri sono pedonalizzati e gli spostamenti garantiti da metropolitane di superficie e autobus, i turisti non ci pensano proprio ad andare a far spesa nei centri commerciali ma si riversano nel centro insieme ai propri figli, per una tranquilla camminata con lo sguardo rivolto al pregio architettonico circostante.

In questo si differenzia il centro cittadino dal centro commerciale, un luogo che deve essere vivo e aperto, salubre e sereno, un territorio di incontro cordiale. Pedonalizzando il centro di Civitanova, creando parcheggi sotterranei con al di sopra giardini pubblici (es. area Ceccotti), investendo in mezzi pubblici. Queste iniziative possono rilanciare la bellezza di Civitanova Marche e l’economia territoriale e forse frenare il recente allarme di incremento dei tumori nel nostro Comune. In caso contrario consigliamo all’associazione commercianti il noleggio di più elicotteri e la predisposizione di piazzuole di atterraggio per assicurare la mobilità dei potenziali clienti civitanovesi e non.


da Tiziana Streppa
Associazione Cultura, Legalità & Progresso





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-08-2011 alle 18:09 sul giornale del 16 agosto 2011 - 855 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, centri commerciali, pedonalizzazione, associazione cultura, legalità e progresso, Associazione Cultura, Legalità & Progresso

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/orA