SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Potenza Picena: Successo per la mostra di Gentili a L'Antico Uliveto. 'Un'aquila per l'aquila' affascina Quagliarella

2' di lettura
817

Fabio Quagliarella

Sta avendo un grande successo di pubblico la mostra di Giuseppe Gentili in allestimento a “L’Antico Uliveto” di Potenza Picena, dallo scorso 16 giugno. Tanta è stata la gente che in questi giorni è giunta nella struttura - che ospita un agriturismo, un centro benessere e congressi, una locanda e bar caffetteria - per ammirare le opere del maestro disposte in varie zone del complesso, nelle sale ed all’esterno.

In mostra, fino al prossimo 31 agosto, ci sono venticinque opere dello scultore di Camerino di cui tre di grandi dimensioni: “Il terrorismo”, “Pane”, “Charlot”. Successo ha avuto anche “Un’aquila per L’Aquila” giunta a “L’Antico Uliveto” in elicottero. La scultura poi, qualche giorno fa, è “volata”, sempre in elicottero, a L’Aquila, in piazza Duomo, dove sono tanti i visitatori che giornalmente sostano davanti all’opera per ammirarne la bellezza. A “L’Antico uliveto” poi c’è stato anche un visitatore d’eccezione: il calciatore della Juventus Fabio Quagliarella. Arte e sport un connubio che ben si sposa nella struttura di Potenza Picena. Il calciatore bianconero che spesso va a “L’Antico Uliveto” per rilassarsi è rimasto affascinato da “Un’aquila per L’Aquila”.

La scultura, simbolo della città ferita dal terremoto, verrà battuta in un’asta benefica. Il ricavato sarà devoluto per la ricostruzione del patrimonio artistico di L’Aquila, tramite l’Ufficio del vice commissario per la tutela dei beni culturali nel territorio colpito dal sisma, con l’intenzione di riservare una quota economica anche all’Istituto cinematografico “La Lanterna Magica” con vice presidente Goffredo Palmerini. L’iniziativa, alla quale collabora l’associazione “Italia Mirabilis”, è stata sposata da tre aziende storiche nel proprio territorio di origine Cimini Gruop, Impresa Antonio Cargini, Cipef, attualmente impegnate nella ricostruzione di L’Aquila e dei comuni colpiti dal terremoto del 6 aprile 2009.





Fabio Quagliarella

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-08-2011 alle 14:44 sul giornale del 11 agosto 2011 - 817 letture