Porto Recanati: Arena Gigli Musical, l’Orchestra delle Marche racconta l’unità d’Italia con le sinfonie d’opera

Orchestra Filarmonica Marchigiana 1' di lettura 05/08/2011 -

Terzo appuntamento per Arena Gigli Musical, la rassegna dedicata al teatro musicale realizzata da Comune e Amat con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione Marche. Lunedì 8 agosto in scena c’è la FORM Orchestra Filarmonica Marchigiana in VIVA VERDI E L’OPERA ITALIANA, omaggio, nel 150° anniversario dell’Unità d’Italia, alla grande tradizione operistica quale forma di spettacolo popolare



Sul podio, il maestro David Crescenzi, genius loci portorecanatese, che di questa tradizione è interprete fra i più apprezzati in campo nazionale e internazionale. Il concerto è un viaggio nelle melodie più celebri che hanno contribuito a creare un’identità nazionale riconosciuta in tutto il mondo: dalle sinfonie dal Nabucco, La battaglia di Legnano e I Vespri Siciliani di Giuseppe Verdi a quelle dell’Italiana in Algeri, da Il barbiere di Siviglia e da La Gazza ladra di Rossini, dalla sinfonia della Norma di Vincenzo Bellini agli intermezzi di Cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni e di Manon Lescaut di Giacomo Puccini fino alla danza delle ore da La Gioconda di Amilcare Ponchielli.

Informazioni e biglietteria: a Porto Recanati: Arena Gigli, piazza Fratelli Brancondi, 1 la sera di spettacolo; Ufficio Turistico Pro Loco Porto Recanati tel. 071/7591872; Ufficio IAT tel. 071/9799084; ad Ancona Amat corso Mazzini 99 tel. 071/2072439. Prevendite in tutta la regione nelle biglietterie del circuito AMAT/Vivaticket. Biglietti online esclusivamente su www.vivaticket.it . Inizio spettacolo ore 21,30---






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-08-2011 alle 15:55 sul giornale del 06 agosto 2011 - 827 letture

In questo articolo si parla di cultura, teatro, porto recanati, musica classica, orchestra, Form, amat marche, david crescenzi, arena gigli festival

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/obs





logoEV
logoEV