SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Porto Potenza: Il Belvedere 'Baden Powell' teatro della prima festa dei Comuni Ricicloni

2' di lettura
1350

Si è tenuta nel pomeriggio di ieri (martedì 26 luglio) presso il Belvedere sul mare R. B. Powell la prima edizione della festa dei Comuni Ricicloni. Il ““Comuni Ricicloni Party” è stato organizzato dalla Regione Marche-Assessorato all’Ambiente, Conai, Cosmari, Legambiente Marche, Provincia di Macerata e dal Comune di Potenza Picena per celebrare tutti i Comuni della provincia di Macerata che, grazie alla percentuale della raccolta differenziata raggiunta con il “Porta a porta”, hanno ricevuto sia a livello nazionale che regionale il premio “Comune Riciclone”.

Alla cerimonia, alla quale hanno partecipato l’Assessore Regionale Sandro Donati, il Presidente della Provincia di Macerata Antonio Pettinari, il Sindaco di Potenza Picena Sergio Paolucci, il Responsabile Regionale Conai Pierluigi Gorani, il Dirigente P.F. Ciclo dei Rifiuti Regione Marche Piergiorgio Carrescia, il Presidente Legambiente Marche Luigino Quarchioni, il Vicepresidente Cosmari Daniele Sparvoli e il Direttore Cosmari Giuseppe Giampaoli, erano presenti numerosi Sindaci della Provincia ai quali sono stati consegnati gli attestati conferiti recentemente a Roma da Legambiente e dal Ministero per l’Ambiente.

Più volte dai partecipanti è stato sottolineato l’impegno di Potenza Picena nel rispetto e nella tutela dell’ambiente e gli eccellenti risultati che ha conseguito nel sistema di raccolta differenziata dei rifiuti. “Il fatto che questa prima edizione della festa dei Comuni Ricicloni si sia tenuta nel nostro Comune – dice il Sindaco Sergio Paolucci – è il riconoscimento al nostro decennale impegno nel corretto smaltimento dei rifiuti e al nostro comportamento virtuoso, prima con il risanamento della discarica, poi con l’introduzione del porta a porta sperimentale nel Rione Musicisti e successivamente in tutto il territorio comunale, fino al raggiungimento del 76% di raccolta differenziata fatto registrare finora nel 2011, grazie alla collaborazione della cittadinanza. Ottimi risultati raggiunti anche per merito del Cosmari che ha organizzato e gestisce il ciclo dei rifiuti in Provincia”.

“Il tema dei rifiuti – conclude il Sindaco – non deve essere strumentalizzato politicamente né esasperato. E’, e deve restare, una questione esclusivamente tecnica e deve prevalere uno spirito di collaborazione e solidarietà tra i Comuni della Provincia”. Nel corso della cerimonia Regione Marche e Conai hanno firmato il protocollo d’intesa finalizzato a incrementare nel territorio regionale la raccolta differenziata dei rifiuti di imballaggio.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-07-2011 alle 17:47 sul giornale del 28 luglio 2011 - 1350 letture