Porto Recanati: weekend alle pendici del Conero. La movida del Cayo Coco

Cayo Coco 1' di lettura 04/07/2011 -

Ormai è sentenza passata in giudicato. Alle pendici sud del Monte Conero la movida ha un solo capitano: lo chalet Cayo Coco sul lungomare Scossicci di Porto Recanati.



Il locale gestito da Manuel Angeletti riparte giovedì con la messaggeria per una serata diversa, un’opportunità divertente per fare amicizia. Lo slogan è “Schiavami il cuore” già adottato con successo in inverno al Mac Neil di Osimo e a curiosare o “disturbare” tra i tavoli il simpatico Andrea Pergolini.

Venerdì è estasi allo stato puro con PartyCOOLare. Questa volta la Uafu Group ha pensato ad una festa speciale “60 e sto”, dedicata ai maturandi. La festa per i diplomati (e non..) inizia dalle 21.30 con la cena, poi a ballare con lo special guest in consolle Nicola Pigini, Francescoluv e Luca Kovac.

Sabato, in controtendenza con il panorama del by night, si punta forte su una clientela adulta grazie all’organizzazione della serata realizzata dalla Rapture Team. Vocalist Andrea Pergolini, on the mix Andrea Paladini e Sven. Domenica pomeriggio happy hour in spiaggia, in serata spazio a “Mundo latino” con Rupy e Laura.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-07-2011 alle 18:02 sul giornale del 05 luglio 2011 - 4874 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto recanati, weekend, cayo coco, lungomare scossicci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/mVz





logoEV