Recanati: Il Teatro Persiani ospita l'inedito spettacolo di Lorenzo Bastianelli 'IF&Maybe'

teatro persiani di recanati 2' di lettura 18/02/2011 -

Martedì 22 e mercoledì 23 febbraio il Teatro Persiani di Recanati ospita un curioso ed inedito spettacolo di Lorenzo Bastianelli, IF&Maybe , giovane regista della compagnia Teatro Sovversivo il cui lavoro è sostenuto da “Matilde. Piattaforma per la nuova scena marchigiana” promossa dalla Regione Marche e dall’AMAT.



Lo spettacolo è promosso nell’ambito di Xsianixnoi , una serie di progetti di formazione dedicati alle diverse fasce di pubblico promossi dal Comune di Recanati e dall’AMAT, ed è rivolto agli studenti delle classi quarte e quinte superiori. Finite le superiori e conseguita la maturità, gli studenti sono indecisi sulla scelta degli studi universitari più adatti alle proprie attitudini e ai propri interessi. Inizia così un bombardamento da parte di genitori, fratelli, amici, parenti, allenatori, negozianti, fidanzati ed estranei sulla scelta più corretta. Ma corretta per chi? Università a numero programmato? Quali sono le principali materie di studio? Quali sbocchi professionali permettono? Qual è il programma da studiare per superare le prove di ammissione? In quali città italiane hanno sede le facoltà? Ci sono tante domande, ci sono tanti dubbi. “Non daremo risposte certe, non faremo pubblicità a questa o quell’università – scrive Lorenzo Bastianelli nelle note allo spettacolo - non daremo dati certi su posti di lavoro assicurati ma cercheremo di dare forza ad una più consapevole visione sul futuro.”

La storia è quella di un ragazzo (IF) alle prese con Maybe: un multi personaggio dalle visioni distorte che vive nella testa di IF e che viene visualizzato all’esterno attraverso uno schermo; Maybe parla per forse e parla seguendo i criteri di scelta universitaria veicolato attraverso i consigli di genitori, parenti, amici, fidanzata,professori,estranei; il risultato sarà solo una gran confusione nella testa di IF; Maybe dà di continuo numeri, statistiche, assurde formule per trovare la strada giusta. Il personaggio nello schermo si trasformerà in tutte le visioni che lo stesso IF immaginerà reali o magari si trasformerà in tutte le persone che danno consigli nel buio. L’unica strada giusta per IF sarà quella di informarsi, scegliere con cura, attenzione e passione e credere nelle proprie potenzialità e possibilità. Sognare, sognare e crederci…“e SE scelgo io?”

La regia di IF&Maybe è di Lorenzo Bastianelli, la drammaturgia di Elena Casaccia e Lorenzo Bastianelli. Completano il cast Stefano Caraceni video Maker, Claudio Zappi sound editor Irene Pezzella aiuto regia, Davide Giovagnetti per la costruzione del pupazzo.

Lo spettacolo è riservato agli studenti delle classi quarte e quinte superiori e avrà inizio alle ore 12.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-02-2011 alle 15:37 sul giornale del 19 febbraio 2011 - 1218 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, amat marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/hyY





logoEV
logoEV