SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Recanati: 'Città sicura': telecamere in funzione per il controllo del Centro Storico

1' di lettura
876

Con la presenza del Prefetto di Macerata Piscitelli e del Comandante della Compagnia di Civitanova Marche dei Carabinieri Capitano Candelli si inaugura venerdì alle ore 18,00 la centrale operativa del progetto “Città Sicura” presso gli Uffici di Polizia Municipale.

Successivamente trasferimento all’Aula Magna del Palazzo Comunale per ragionare insieme sul tema della sicurezza, per analizzare la situazione a Recanati e nel territorio e trovare percorsi condivisi per educare il cittadino alle legalità, prevenire, controllare il territorio ed intervenire energicamente quando le regole della civile convivenza non vengono rispettate.

Le telecamere istallate nel centro storico di Recanati per il progetto “Città Sicura”, dopo le necessarie procedure di cablaggio e sistemazione della centrale operativa presso gli uffici della Polizia Municipale, sono entrate in funzione a fine ottobre garantendo la copertura 24 ore su 24 di tutto il centro storico, dalla zona del Rione Mercato fino a Montemorello. Alcune telecamere propongono un’inquadratura fissa, come quelle sistemate in Piazza Giacomo Leopardi o nella Piazzuola Sabato del Villaggio, davanti a Casa Leopardi. La maggior parte delle apparecchiature sono invece mobili, con la capacità di rotazione a 360 gradi, con inquadrature dettagliate che consentono di individuare in modo preciso anche piccoli particolari a distanza di parecchi metri.

Grazie alle moderne tecnologie sfugge praticamente nulla all’obiettivo delle telecamere, molto utili per il controllo del traffico, dei movimenti all’entrata e all’uscita delle scuole, dei vari edifici pubblici e nelle zone dove sopratutto nelle ore serali si radunano i cittadini.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-01-2011 alle 17:39 sul giornale del 28 gennaio 2011 - 876 letture