SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > ECONOMIA
comunicato stampa

Montecosaro: ancora aiuti alle famiglie in difficoltà con 'Montecosaro aiuta Montecosaro'

2' di lettura
972

Venanzio Pennesi

Dai primi giorni dell’anno è attiva l’iniziativa “Montecosaro aiuta Montecosaro”. Si tratta di un intervento messo in campo dall’Amministrazione Comunale a sostegno delle famiglie del territorio in difficoltà con la finalità di andare loro incontro nell’affrontare le spese quotidiane.

L’iniziativa, pensata dall’Amministrazione Comunale unitamente ai commercianti del territorio, consiste in prezzi scontati che verranno effettuati dai negozianti di generi alimentari del territorio che hanno aderito.

Le famiglie hanno avuto accesso alle agevolazioni presentando domanda presso gli uffici comunali e partecipando a un apposito bando. Alle prime 100 famiglie in stato di bisogno è stata rilasciata una tessera da esibire alla cassa al momento del pagamento della spesa.

Di seguito i commercianti montecosaresi che hanno aderito all’iniziativa: Alimentari Cardelli, Eurospin, La Bottega di Giuliana, La Bottega di una Volta, Lo sfizio in più, Punto sma Centro Storico, Sma di Vallorani Rosina, Un forno di Paese, Alimentari Giorgio Scarpetta. Altri commercianti potranno aderire semplicemente facendo richiesta al Comune. Le attività aderenti sono riconoscibili attraverso una vetrofania che è stata affissa nella vetrina.

“Si tratta – dice il Consigliere Comunale con delega ai Servizi Sociali Venanzio Pennesi - di un'iniziativa importante che rappresenta anche un incentivo per le famiglie a rimanere nel territorio comunale per fare gli acquisti e di riflesso essere una risorsa anche per i commercianti di Montecosaro che purtroppo non sono immuni dalle difficoltà di un mercato rallentato e spaventato dalla situazione attuale”. “Lo sconto che verrà effettuato del 3% - continua Pennesi - non è una percentuale elevata ma, a lungo termine, potrebbe portare dei risparmi non indifferenti per le famiglie. “Montecosaro aiuta Montecosaro è un’iniziativa importante e innovativa perché l'aiuto viene direttamente dai cittadini, cioé da quei commercianti che hanno accolto l'appello dell'Amministrazione Comunale mettendosi in gioco per sostenere dei nostri concittadini che vivono una realtà critica legata ad una situazione di crisi generale che molto spesso ha portato alla perdita del posto di lavoro”.

Il ringraziamento del Consigliere Pennesi e dell’Amministrazione Comunale va ai negozianti che hanno deciso di aderire per questo primo anno sperimentale dell’iniziativa. “Montecosaro aiuta Montecosaro” è un altro tassello che si aggiunge alle iniziative messe in atto dall’Amministrazione Comunale per contrastare la situazione contingente. Tra le altre ricordiamo l’esenzione totale dalla Tarsu (tassa rifiuti) per le famiglie a basso reddito, che ha fatto registrare l’adesione di ben 30 famiglie di Montecosaro, e i contributi economici straordinari, pari alla somma complessiva di 25 mila euro, a vantaggio di montecosaresi in difficoltà e da erogare a fondo perduto o come borsa lavoro da svolgere per servizi comunali.





Venanzio Pennesi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-01-2011 alle 18:15 sul giornale del 18 gennaio 2011 - 972 letture